QR code per la pagina originale

iPad e iPad Mini a minor prezzo: novità in arrivo?

Varie catene USA hanno tagliato del 30% i prezzi degli iPad e di iPad Mini: secondo gli esperti, è il segnale dell'imminente arrivo dei nuovi modelli.

,

Sono trascorsi solo 163 giorni da quando Apple ha introdotto sul mercato l’iPad Mini e ha aggiornato, al contempo, la propria linea di iPad da 10 pollici. Nonostante si è a circa metà del tipico ciclo vitale dei prodotti, potrebbero presto giungere ulteriori novità proprio in relazione ai due tablet: lo si ipotizza poiché svariate catene statunitensi hanno appena tagliato i prezzi ai due dispositivi di circa il 30%.

Si legge su MacRumors che «mercoledì, WalMart (WMT), BestBuy (BBY) e MacMall hanno dato inizio ai saldi, riducendo i prezzi di iPad e iPad mini di circa il 30% sull’intero catalogo. Un segnale piuttosto eloquente del fatto che presto Apple rimpiazzerà i vecchi modelli con quelli nuovi». Come del resto si suppone da diverso tempo, è davvero possibile che Cupertino abbia cambiato politica abbracciando un ciclo semestrale di prodotto, dunque non più annuale.

In questo caso, però, il mese scorso l’azienda avrebbe dovuto introdurre un nuovo iPhone, ma secondo le fonti il suo arrivo sarebbe slittato a causa di problematiche nate dallo sviluppo di iOS 7, la nuova release del sistema operativo con la mela morsicata che dovrebbe arrivare proprio in concomitanza del prossimo melafonino. A ogni modo, l’imminente arrivo di nuovi iPad e dell’iPad Mini 2 sembra sempre più probabile, e la riduzione di prezzo appena effettuata negli USA potrebbe esserne la dimostrazione.

Galleria di immagini: iPad mini, immagini ufficiali