QR code per la pagina originale

iOS 7: un concept italiano infiamma la Rete

Un concept italiano di iOS 7 fa impazzire la stampa e la Rete: quanto il progetto si avvicina alla rivoluzione mobile su cui Jonathan Ive sta lavorando?

,

L’annuncio della presa in carico di iOS 7 da parte di Jonathan Ive ha letteralmente riacceso i riflettori sul mondo mobile di Apple, negli ultimi tempi criticato per l’eccessivo ricorso allo skeumorfismo. Il passaggio di testimone da Scott Forstall a Ive promette una nuova interfaccia più pulita, leggera e minimalista. E un concept tutto italiano sta facendo impazzire la Rete.

È bastato un video su YouTube e un set su Flickr per entusiasmare la stampa: come sarà il nuovo iOS 7? A immaginarlo è il designer F.Bianco – queste le uniche generalità emerse in Rete – con dei mockup di tutto interesse. iOS 7 potrebbe essere davvero più intuitivo, anche se non è certo se questo progetto ricalchi realmente i desideri di Jonathan Ive.

Sono diverse le innovazioni ipotizzate per iOS 7, a partire dalla grafica. Il sistema operativo potrebbe per gran parte ricalcare le fattezze attuali, con l’introduzione però di elementi di consultazione più rapidi. In altre parole, una transizione dolce dal precedente skeumorfismo, per non confondere troppo gli utenti. Si prosegue, poi, con alcune novità per la schermata di blocco, come la possibilità di accedere in modo rapido a un menu per il settaggio della modalità aereo, le reti wireless e molto altro ancora.

Interessante è certamente la feature di risposta rapida: ricevuto un SMS, basta uno slide a schermo per accedere direttamente alla composizione. Lo stesso vale per Mission Control, ereditato quest’ultimo da OS X Mountain Lion, le scorciatoie per le app, la presenza di widget per l’accesso facilitato a funzioni di comune utilizzo e una nuova libreria per iBooks e l’Edicola.

Come detto poc’anzi, il concept introduce elementi di sicura curiosità, ma rischia di essere ancora fin troppo legato a quello skeumorfismo che Ive in più occasioni ha lasciato intendere di voler debellare. Da settimane si parla infatti di una GUI ancora più leggera, forse sulla falsariga dei progressi fatti da Android, con l’eliminazione di gran parte dell’interfaccia fin troppo carica di elementi reali. Bianco, tuttavia, potrebbe aver colto lo spirito di questa rivoluzione, ovvero un passaggio morbido al futuro senza dimenticare quei fattori che han reso grande iOS in tutti questi anni. Di seguito, il video e le immagini del progetto.

Galleria di immagini: iOS 7, il concept in foto