QR code per la pagina originale

Modern.IE, nuovi tool per il testing con IE10

Microsoft ha aggiornato il sito Modern.IE, aggiungendo nuovi strumenti per il testing delle pagine web con ogni combinazione possibile (SO host/guest e browser).

,

A fine gennaio, Microsoft ha annunciato il sito Modern.IE che consente agli sviluppatori di testare i siti Web alla ricerca di eventuali problemi di compatibilità, ma sopratutto per verificare il rispetto di alcune feature di Internet Explorer 10, tra cui le funzionalità touch basate su HTML5 e CSS3. Recentemente, la software house di Redmond ha introdotto nuovi tool per la scansione delle pagine Web dietro un firewall e nuove macchine virtuali per il testing di IE10 su Windows, Linux e Mac.

Microsoft ha rivolto particolare attenzione agli sviluppatori che utilizzano la piattaforma Mac. Oltre ad introdurre miglioramenti relativi al processo di installazione, l’azienda ha reso disponibile gratuitamente l’immagine di Parallels per Mac per il testing di ogni possibile configurazione (IE6/8 su Windows XP, IE7 su Windows Vista, IE8/9/10 su Windows 7 e IE10 su Windows 8). Alle macchine virtuali disponibili in precedenza, sono state aggiunte la VM che permettono di testare IE8 su Windows XP e IE10 su Windows 7.

In base ai feedback ricevuti dagli utenti, Microsoft ha aggiornato anche il tool “Analizza una pagina Web“. Lo strumento di scansione offre un report dettagliato delle pagine Web, suggerendo le modifiche da apportare per migliorare la compatibilità del sito con Internet Explorer. Il controllo viene effettuato con il tool Compat Inspector. Modern.IE consente ora di rilevare la reattività del design di un sito Web, in particolare quando il sito viene aperto con un browser progettato per schermi più grandi o più piccoli (ad esempio, smartphone o TV alle quali è collegata una Xbox).

Infine, Modern.IE rileva la presenza di ottimizzazioni touch, implementate secondo varie tecniche basate su HTML, CSS e JavaScript, e verifica se il sito è stato incluso nella blacklist di Internet Explorer 10 su Windows 8/RT. Gli sviluppatori possono installare una istanza locale di Modern.IE per effettuare la scansione di siti Web che non sono accessibili al pubblico.

Fonte: Microsoft • Immagine: Kyle James • Notizie su: