QR code per la pagina originale

Apple, nuovi servizi Internet e killer app per iOS

In occasione della WWDC 2013, Apple potrebbe annunciare a sorpresa un nuovo tipo di servizi Internet e una killer application per iOS: debutto a fine anno.

,

Apple potrebbe lanciare entro la fine dell’anno dei nuovi servizi basati su Internet e una killer app dedicata ai dispositivi con cuore iOS. È quanto afferma l’analista di Morgan Stanley Katy Huberty, che afferma di aver incontrato di recente il management Apple.

L’analista spiega che in occasione della WWDC 2013 – in programma nel mese di giugno – Apple potrebbe effettuare un annuncio a sorpresa relativo a un nuovo tipo di servizi Internet, che potrebbero riguardare una novità in ambito streaming musicale oppure un sistema di pagamento mobile. Sarebbe Eddy Cue a capo dei due progetti, sebbene il dirigente stia lavorando anche per migliorare i servizi già introdotti, come ad esempio iCloud e Mappe.

Tramite le novità proposte, Apple potrebbe aumentare il proprio flusso di entrate annue e monetizzare meglio la propria, ampia, base d’utenza che ha acquistato un iPhone, un iPad o un iPod Touch. Ad esempio, l’azienda «potrebbe offrire un servizio di streaming musicale utilizzando un modello freemium», che permetterebbe ai consumatori di scaricare e ascoltare alcuni brani gratuitamente. Tale sistema assicurerebbe comunque a Cupertino dei profitti, generati dall’advertising inserito sulle canzoni stesse e/o dagli acquisti in-app.

Persiste comunque incertezza sul tipo di contenuto basato su Internet che Apple andrebbe ad offrire, ma non sarebbe questa l’unica grossa novità in arrivo dal gruppo: oltre a un nuovo iPhone (5S) e un iPhone a basso costo, si dovrebbe assistere al lancio di una killer application per iOS, qualcosa di così importante che può essere paragonata all’introduzione di Siri ai tempi dell’iPhone 4S.

Non è noto quale sarà tale killer app, ma l’analista suggerisce che potrebbe trattarsi di un nuovo sistema dedicato ai pagamenti mobile, qualcosa di più evoluto rispetto al PassBook già disponibile sui device con la mela morsicata.

Galleria di immagini: iPhone 5S, il leak cinese

Fonte: Apple Insider • Notizie su: