QR code per la pagina originale

Windows Phone 8, nuova interfaccia a 5 colonne?

La modifica dell'interfaccia utente di Windows Phone 8 dovrebbe migliorare l'usabilità con i display full HD da 5 e 6 pollici.

,

Tre giorni fa era emersa un’indiscrezione secondo la quale Microsoft potrebbe aggiornare le specifiche per i dispositivi Windows Phone 8, aggiungendo il supporto per i processori quad core e per la risoluzione full HD, aprendo quindi le porte ai phablet. Un fonte contattata da Mary Jo Foley (ZDNet) ha confermato che l’aggiornamento GDR3 (General Distribution Release 3) introdurrà anche una modifica all’interfaccia utente del sistema operativo. Sullo Start screen troveranno posto cinque colonne di live tile.

Una delle novità di Windows Phone 8 è immediatamente visibile all’accensione dei nuovi smartphone. La vecchia Home di Windows Phone 7 con tile a larghezza fissa è stata sostituita da una schermata più personalizzabile. L’utente può scegliere tre diverse dimensioni per i “riquadri”: piccola (1/4 del display), media (1/2) e intera.

Con l’aggiornamento previsto entro fine anno, Microsoft dovrebbe aggiungere una nuova dimensione per le tile, ottenendo quindi un’interfaccia a 5 colonne. Questa sarebbe la soluzione studiata per “riempire” lo schermo degli smartphone da 5 e 6 pollici con risoluzione 1080p.

Secondo le informazioni raccolte da ZDNet, la futura versione di Windows Phone 8 includerà anche un update per le app preinstallate sui terminali in commercio. La GDR3 sarà l’ultimo aggiornamento prima dell’annuncio di Windows Phone Blue, atteso per l’inizio del 2014, dopo il lancio della corrispondente release per Windows 8, nota come Windows 8.1.

Il sistema operativo desktop subirà però modifiche “alla rovescia”. In questo caso, infatti, l’interfaccia verrà modificata per migliorare l’esperienza d’uso con tablet di dimensioni inferiori (7 o 8 pollici), utilizzati prevalentemente in verticale.

Fonte: ZDNet • Immagine: Windows Phone Daily • Notizie su: ,