QR code per la pagina originale

Laurene Powell, parla la vedova di Steve Jobs

Prima intervista alla vedova Laurene Powell dopo la morte di Steve Jobs: si parla di riforma sull'immigrazione, ma anche dell'ex iCEO come marito e padre.

,

A poco più di un anno e mezzo dalla scomparsa di Steve Jobs, la vedova Laurene Powell ha rilasciato la sua prima intervista pubblica, andata in onda nel programma televisivo NBC Rock Center condotto da Brian Williams. La 49enne imprenditrice, sposata con il co-fondatore Apple dal 1991, ha deciso di concedersi alle telecamere dell’emittente americana con lo scopo di promuovere una riforma sull’immigrazione.

Powell ha contribuito alla realizzazione di “The Dream is Now”, un documentario incentrato proprio su questa delicata tematica, in partnership con il produttore e regista cinematografico Davis Guggenheim (in passato al lavoro con la band U2). La pellicola verrà trasmessa domani negli USA da MSNBC. È proprio su questo argomento che si focalizza Powell nel corso dell’intervista, sottolineando il perché del suo impegno nella causa.

Ho iniziato a impegnarmi in modo sempre più attivo per promuovere la riforma dell’immigrazione perché oggigiorno c’è un tale spreco di vite e di potenziale. È un peccato per il nostro paese non poter disporre di tutto il capitale umano che abbiamo saputo sviluppare per migliorare la società.

Nel faccia a faccia con il giornalista c’è però spazio anche per parlare di Steve Jobs nella sfera privata, che a 18 mesi dalla morte viene così ricordato dalla moglie (l’estratto è in streaming di seguito).

La sua eredità privata nei miei confronti e dei figli è quella di marito e padre, ci manca ogni giorno.

La figura dell’ex iCEO continua ad aleggiare in tutto l’universo tecnologico, e non solo. Dai manga ai molteplici progetti cinematografici che coinvolgono major hollywoodiane e realtà indipendenti, fino ad arrivare alle playlist su YouTube compilate dai fan più devoti. Per dirla con altre parole, il mondo online non sembra avere alcuna intenzione di dimenticare il numero uno della mela morsicata.

Galleria di immagini: Lo yacht della famiglia Jobs

Fonte: Huffington Post San Francisco • Notizie su: