QR code per la pagina originale

iPhone 5S: fotocamera da 12 megapixel con HDR

iPhone 5S vedrà l'introduzione di una fotocamera da 12 megapixel, con un nuovo sistema di lenti efficaci per l'HDR e per la riduzione del purple fringing.

,

iPhone 5S potrebbe vedere l’introduzione di una nuova fotocamera da 12 megapixel. Niente di nuovo sotto il sole dei rumor, se non fosse che la conferma questa volta proviene dai distretti produttivi vietnamiti di Wonderful Saigon Electrics, la società che parrebbe essere deputata alla produzione dell’obiettivo.

L’indiscrezione, originata da un blog appunto vietnamita e poi diffusasi sul Web a macchia d’olio, parla di un obiettivo a 12 megapixel per l’imminente iPhone 5S, con novità in fatto di lenti e di HDR, funzione software già inserita in iOS. A quanto pare, la grandezza dell’obiettivo sarà maggiore, potrebbero aumentare il numero di lenti che lo compongono – da 5 a forse 8, compresa quella di cristallo di zaffiro introdotta su iPhone 5 – e il sensore sarà particolarmente efficiente.

Innanzitutto, si parla di una resa migliorata delle fotografie in HDR, ovvero quella tecnica che permette di scattare tre immagini con esposizioni diverse per ottenere poi un’unico scatto senza elementi in ombra o sottoesposti. Poi, pare che Apple si stia fortemente orientando alla risoluzione del purple fringing, quell’alone viola che si viene a formare sulle fotografie di iPhone 5S se posto in prossimità di fonti di luce molto intense.

Al momento, sia iPhone 5 che il predecessore iPhone 4S montano fotocamere da 8 megapixel, differenti l’un l’altra solo per la lente in zaffiro descritta poc’anzi. La qualità delle immagini è decisamente buona, tanto da battere competitor da megapixel più alti e aggiudicarsi il podio di Flickr per la fotocamera più usata dagli utenti. Chissà quali miglioramenti visivi potrà portare un sensore da 12 megapixel, praticamente ormai pari a una compatta di medio prezzo.

iPhone 5S è lo smartphone che Apple potrebbe presentare a ridosso con l’estate, forse durante la WWDC di giugno. Le date prescelte parrebbero essere il 10 o il 20 del mese e, in aggiunta ai rumor sull’obiettivo posteriore, pare che il device vedrà un ulteriore assottigliamento rispetto a iPhone 5 e l’introduzione di uno scanner di impronte digitali per aumentare la sicurezza degli utenti. Accanto a iPhone 5S Apple potrebbe presentare un iPhone low cost, una sorta di melafonino di media fascia per gli utenti meno esigenti, ma non è ben chiaro se il lancio avverrà anch’esso durante la WWDC o in autunno inoltrato.