QR code per la pagina originale

iPad Mini: crolla la domanda, presto iPad Mini 2?

Digitimes prevede un crollo del 30% nella produzione di iPad Mini, a causa della scarsa domanda dei consumatori: gli utenti vogliono iPad Mini 2.

,

Gli utenti vogliono iPad Mini 2, tanto che la domanda del modello originale del piccolo tablet di Apple sarebbe vertiginosamente crollata. È quanto riportano delle stime di Digitimes, che lasciano intendere all’orizzonte l’arrivo imminente della seconda generazione del device.

Stando a delle informazioni ricevute dai distretti produttivi cinesi – un fatto da prendere con le pinze, considerato come Digitimes non sia spesso foriero di previsioni credibili – entro la fine del secondo quarto fiscale la domanda di iPad Mini potrebbe calare del 20-30%, a cui corrisponderà una simile diminuzione negli ordini e nelle spedizioni di Cupertino ai partner produttivi.

«Fonti controcorrente della catena di fornitura di iPad Mini attendono un calo del 20-30% delle spedizioni del device entro la fine del secondo quarto del 2013, a causa della mancata domanda di mercato. Questa riduzione deriva dai consumatori in attesa del rilascio della prossima generazione di iPad Mini.»

Apple ha già ridotto gli ordini di iPad Mini nel primo quarto fiscale del 2013, da 15 a 10 milioni, quindi quella ipotizzata da Digitimes sarebbe la seconda tornata di tagli. iPad Mini non piace al pubblico, di conseguenza? A quanto pare, il fattore di gradimento verso il device sarebbe rimasto immutato, ma i continui rumor sulla presentazione di una nuova versione dotata di Retina Display avrebbero indotto gli utenti all’attesa. iPad Mini, un iDevice presentato all’incirca sei mesi fa, potrebbe perciò concludere il suo primo ciclo di vita entro l’estate.

La teoria di Digitimes, tuttavia, non trova conferma in altre indiscrezioni emerse in rete qualche settimana fa. Lo scorso mese, ad esempio, CNYes ha sottolineato come Apple non abbia notato dei cali significativi alle vendite del piccolo tablet, tanto da voler attendere i 12 mesi prima del lancio di un nuovo e più performante modello. Chi abbia ragione fra le due fonti, però, è difficile sapere: si è pur sempre nel campo delle speculazioni, nessuna strategia di Cupertino sembra essere stata formalizzata.

Qualora Apple optasse per l’estate, però, esiste già un probabile periodo di lancio: quello della WWDC 2013, nelle prime settimane di giugno. In questa occasione Apple potrebbe presentare il suo iPhone 5S, ci sarà spazio anche per il mondo iPad?

Fonte: Digitimes • Via: CultOfMac • Notizie su: Apple iPad mini, , ,