QR code per la pagina originale

Twitter #music, il vincitore è Spotify

Nelle prime 24 ore dal lancio, quasi 12.000 tweet pubblicati nella sezione #NowPlaying contengono link al servizio musicale di Spotify.

,

Twitter #music è il nuovo servizio di streaming musicale accessibile dal Web o tramite l’app per iOS. Twitter non possiede un suo catalogo di brani, ma permette l’ascolto delle canzoni che gli utenti del social network condividono online. Dai dati pubblicati da Simply Measured e relativi alle prime 24 ore dal lancio, è stato possibile dedurre che il servizio musicale più popolare è Spotify. Al secondo posto si posiziona iTunes, seguito al terzo posto da Rdio con un netto distacco.

Nelle prime 24 ore sono stati condivisi oltre 256.000 tweet contenenti link a brani musicali. Si tratta di un numero 4 volte superiore a quello di Vine, ma bisogna considerare il fatto che Vine non ha una presenza sul Web. In dettaglio, analizzando la sezione #NowPlaying di Twitter #music, dove sono visibili i riferimenti agli artisti maggiormente seguiti dai follower, Simply Measured ha rilevato 11.984 link provenienti da Spotify, 11.612 link da iTunes e 3.457 link da Rdio.

L'app Twitter #music per iPhone.

L’app Twitter #music per iPhone.

Queste statistiche non permettono solo di conoscere il traffico generato dai “tweet musicali“, ma rappresentano un’importante informazione per l’industria del settore. Attraverso i nuovi hashtag ufficiali, Twitter #music diventa un ottimo strumento per rilevare i gusti degli utenti e le loro preferenze verso un artista o un determinato genere musicale. Oggi, infatti, le tradizionali classifiche delle canzoni o degli album più venduti non sempre rispecchiano ciò che viene realmente ascoltato. Le etichette discografiche possono quindi sfruttare l’enorme numero di messaggi pubblicati per incrementare i propri profitti.

Fonte: The Next Web • Notizie su: