QR code per la pagina originale

Apple, su iTunes Store il tasto “Scarica dopo”

Apple ha aggiunto l'opzione Scarica dopo su iTunes Store mobile, che permette di congelare il download di un contenuto e ripristinarlo quando si desidera.

,

Apple ha introdotto una novità nella versione mobile dell’iTunes Store – ovvero quella accessibile da un iPhone, iPad o iPod Touch – volta a proporre all’utente l’opzione “Scarica dopo” al momento dell’acquisto di un contenuto. Attualmente la feature funziona nei Paesi in cui è attivo iTunes in the Cloud, dunque anche in Italia.

iTunes Store, nuova opzione Scarica dopo

iTunes Store, nuova opzione Scarica dopo (immagine: Macworld).

La nuova opzione farà particolarmente comodo a coloro i quali acquistano un contenuto in mobilità, magari dalle dimensioni eccessive, e desiderano scaricarlo comodamente a casa, quando ci si trova sotto rete Wi-Fi. Funziona con gli show televisivi, con i pass televisivi stagionali, con le serie TV, i contenuti musicali e i bundle di film.

Nonostante l’acquisto venga portato correttamente a termine, Apple permette dunque ora di congelare il download e ripristinarlo successivamente. Il contenuto verrà infatti aggiunto alla cronologia degli acquisti e risulterà sempre accessibile attraverso iTunes in the Cloud.

Macworld è stato uno dei primi a scoprire l’opzione “Scarica dopo”, scrivendo che «quando si acquista uno qualunque dei prodotti compatibili su iTunes 11 su Mac o su Windows, oppure su un dispositivo iOS con iOS 6 o successivi, ci viene poi chiesto se vogliamo effettuare il download immediatamente (di tutto o di un solo contenuto) oppure più tardi». Insomma non si tratta certamente di una feature rivoluzionaria, ma che potrà fare certamente comodo a un’ampia fetta di utenza.

Galleria di immagini: iTunes 11, le immagini
Fonte: Mac World • Notizie su: ,