QR code per la pagina originale

Amazon, il set-top-box Kindle TV arriva in autunno

Amazon starebbe concludendo lo sviluppo della Kindle TV, un media center per la TV simile a quello di Apple, con contenuti in streaming. Arriva in autunno.

,

Amazon starebbe sviluppando un media center per la TV, un prodotto simile per caratteristiche alla Apple TV, a Roku, a Boxee Cloud DVR a alle console videoludiche con a corredo un’offerta di contenuti in streaming. Lo si apprende da Bloomberg, che afferma di aver intervistato più persone al lavoro su tale progetto, che hanno comunque preferito restare anonime.

I lavori sulla cosiddetta Kindle TV di Amazon sarebbero già in fase avanzata, tanto che si parla di un possibile lancio del prodotto per quest’autunno. Sarebbe un set-top-box avanzato e ottimizzato per valorizzare al massimo il catalogo video di Amazon, dunque offrirebbe video on demand e instant video di film e show TV.

Amazon non ha ancora confermato tale device ma il suo arrivo sul mercato «avrebbe senza dubbio senso», ha spiegato Jason Krikorian, co-fondatore di Sling Media. Questo perché Amazon ha «tonnellate di contenuti, una relazione commerciale con milioni di utenti, un attuale marketplace di app Android su cui potrebbe fare leva il dispositivo, una reputazione su prodotti hardware concreti e un incredibile canale attraverso cui promuoverli».

La domanda da porsi è se Amazon offrirà, su tale dispositivo, la compatibilità con i servizi di streaming di Netflix, Hulu e YouTube. Non si ha infatti alcuna informazione sul tipo di sistema scelto dal team di Jeff Bezos per l’occasione, dunque potrebbe anche essere chiuso. V’è da sottolineare però che il colosso delle vendite online consente già ai competitor di accedere al proprio catalogo, dunque anche in questo caso potrebbe scegliere la stessa opzione e anche stimolare i developer e i produttori a contribuire al progetto, proponendo magari qualcosa di esclusivo.

Qualche dubbio inoltre sussiste sul nome del prodotto: le fonti di Bloomberg non erano sicure di come Amazon lo chiamerà, ma il nome potrebbe essere proprio Kindle TV.

Fonte: Bloomberg • Notizie su: