QR code per la pagina originale

Xbox 720: uscita a novembre, 2 i modelli previsti

Xbox 720 verrà presentata il 21 maggio e dovrebbe uscire ai primi di novembre; due i modelli previsti, uno completo da 499$ e uno da 299$ con abbonamento.

,

Dopo la conferma ufficiale di Microsoft circa la data del 21 maggio per la presentazione della nuova Xbox 720 (Durango), giungono nuove indiscrezioni sulla console, relativa all’offerta, alla data di uscita, al prezzo e a una serie di dettagli tecnici sulla console next-gen. Le informazioni pervengono da Paul Thurrott, ovvero colui che aveva reso noto che Microsoft aveva spostato la data d’annuncio della nuova piattaforma dal 24 aprile al 21 maggio.

La Xbox 720 sarà basata sulla versione “core” di Windows 8, il che suggerisce una piattaforma condivisa per diversi dispositivi. Le specifiche integrali del sistema e la lineup di lancio verranno rilasciate in occasione dell’E3 2013 di Los Angeles, che avrà luogo ai primi di giugno, e non durante l’evento di presentazione, sebbene in occasione dello stesso Microsoft fornirà un assaggio di tutto. La piattaforma di sviluppo verrà svelata durate l’evento BUILD di San Francisco, in programma per la fine di giugno.

Microsoft avrebbe in mente di rilasciare la nuova Xbox a novembre 2013, dunque nello stesso periodo in cui la rivale Sony metterà in vendita la PS4; due i modelli che, secondo Thurrot, arriveranno sul mercato, che si differenzieranno non per funzionalità ma per costo: uno avrà un prezzo di 499 dollari, e l’altro invece 299 dollari più 10 dollari al mese per l’abbonamento obbligatorio a Xbox LIVE (di minimo due anni). Confermate le indiscrezioni sull’always-on: pare che la piattaforma dovrà sempre esser connessa a Internet per funzionare, sebbene secondo Thurrot tale impostazione non sarà così tragica come sembra. Rimarrà sempre un problema però per quei giocatori che non vivono in zone ben coperte dalla Rete.

La società di Redmond avrebbe spostato la data di presentazione della nuova Xbox al 21 maggio poiché, in tal modo, dovrebbe «posizionare meglio il dispositivo nei confronti della PlayStation 4», che è stata svelata ufficialmente lo scorso 20 febbraio. Bisognerà dunque attendere meno di un mese per saperne di più a riguardo, ma appare ormai chiarissimo come sia tempo di next-gen. A ogni modo, si apprende che Microsoft dovrebbe anche rilasciare un terzo modello di Xbox 360, più economico e al momento identificato con il nome in codice “Stingray”.

Galleria di immagini: Xbox 720 concept, immagini