QR code per la pagina originale

Microsoft IllumiRoom per giocare… sulle pareti

IllumiRoom è un sistema che permette di visualizzare le immagini di un gioco sulle parete della stanza, grazie all'uso di Kinect e di un proiettore.

,

IllumiRoom è un nuovo progetto di Microsoft Research che potrebbe in futuro espandere le funzionalità della console di prossima generazione. Si tratta di un sistema interattivo che estende l’esperienza di gioco oltre i confini dello schermo televisivo. Mostrato per la prima volta al CES di Las Vegas, IllumiRoom è stato descritto nel corso della conferenza CHI 2013. Grazie a Kinect e all’uso di un proiettore, le immagini vengono generate dinamicamente per coprire le pareti della stanza, creando quindi un’esperienza di gioco più coinvolgente.

Oggi i giochi hanno un livello di dettaglio talmente elevato che, in alcuni casi, risulta difficile distinguere il reale dal virtuale, ma il contenuto è comunque confinato tra i quattro lati della TV e quindi vincolato dalla dimensione del display. IllumiRoom permette di superare questi limiti, estendendo l’esperienza visuale all’esterno dello schermo. Kinect effettua innanzitutto la scansione della geometria della stanza e quindi invia le informazioni al proiettore. Quest’ultimo proietta le immagini in movimento sulle pareti, dando la sensazione di essere all’interno del gioco. IllumiRoom crea un sorta di illusione ottica, in quanto l’utente vedrà intorno a sé pioggia, neve, spari, fiamme e tutti gli altri elementi del gioco, inclusi gli oggetti che sembrano cadere dalla TV.

Il sistema è ancora un proof-of-concept, per cui richiede ancora molto lavoro prima della sua integrazione nella Xbox. Microsoft crede che IllumiRoom possa essere adatto anche a contenuti diversi dai giochi, come film e show televisivi. Ovviamente, in questo caso, il controllo dell’esperienza interattiva non è nelle mani dell’utente. Utilizzando una doppia videocamera si potrebbe, ad esempio, visualizzare sulla TV le azioni di una partita di calcio, mentre sulle pareti della stanza scorrono le immagini dei tifosi presenti nello stadio.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,