QR code per la pagina originale

Apple, iWatch con una tastiera in stile Zoomboard?

Apple potrebbe integrare in iWatch una tastiera di tipo ZoomBoard, ovvero una nuova tecnologia per digitare con precisione su schermi touch piccoli.

,

Non si ha ancora a disposizione alcuna informazione ufficiale su iWatch, ovvero lo smartwatch che Apple starebbe sviluppando con l’intenzione di rilasciarlo nei negozi entro l’anno in corso. Eppure, in base alle nuove tecnologie ideate dai ricercatori è possibile dare uno sguardo alle caratteristiche che potrebbe integrare il nuovo progetto della Mela, come ad esempio una tastiera di tipo ZoomBoard.

Lo schermo di uno smartwatch deve essere obbligatoriamente piccolo – della dimensione media di circa 1,5 pollici – così da poter essere utilizzato comodamente sul polso, ma una dimensione del genere può rendere difficoltosa la digitazione dei testi. I ricercatori dell’Università di Carnegie Mellon hanno però sviluppato un peculiare progetto che si chiama ZoomBoard, ovvero un tastierino touch dedicato proprio a dispositivi del genere, volto a garantire una migliore esperienza di scrittura su uno schermo così piccolo.

ZoomBoard permette di ingrandire una porzione della tastiera tramite un tap sulla zona interessata, in modo tale da selezionare successivamente, e in tutta comodità, il tasto desiderato con un altro tap, che verrà visualizzato in grande insieme ai tasti vicini. Una tecnica del genere consente di aumentare la precisione nella selezione dei tasti, e secondo i ricercatori tale sistema permette di digitare fino a dieci parole al minuto. Per digitare testi più lunghi, l’utente dovrebbe pertanto usare uno smartphone abbinato all’orologio tramite Bluetooth.

Secondo Cult of Mac, è possibile che Apple utilizzi una soluzione del genere proprio su iWatch. Di seguito un video esplicativo del funzionamento della tecnologia.

Fonte: Chris Harrison • Via: Cult of Mac • Immagine: ADR Studio • Notizie su: , , ,