QR code per la pagina originale

Deezer nelle ricerche avanzate di Google

La piattaforma per lo streaming musicale Deezer è tra le prime realtà a comparire nelle ricerche avanzate di biG, grazie all'utilizzo di Google Sign-In.

,

La musica è sempre più online, sempre più in streaming. Lo dimostra il successo ottenuto nell’ultimo periodo dai servizi dedicati all’ascolto dei brani mediante piattaforme cloud, alcune delle quali all’esordio anche nel nostro paese di recente. Per conquistare il più ampio bacino di utenti possibile queste realtà puntano molto su partnership, dispositivi mobile e social network. Deezer potrà beneficiare anche della sua integrazione nelle ricerche avanzate di Google.

Nel fine settimana bigG ha pubblicato sul proprio blog ufficiale un post intitolato “Google+ Sign-In porta l’attività delle app nella ricerca Google”, in cui spiega come i navigatori potranno visualizzare le attività delle applicazioni che hanno adottato il metodo di login proposto da G+ direttamente nelle SERP (pagine dei risultati). Nel caso del servizio francese, ad esempio, digitando “deezer” su Google verranno mostrate a fianco dei tradizionali link anche le canzoni di maggior successo sulla piattaforma. Ecco quanto dichiarato da Clement Cezard, Chief Business Development Officer.

Siamo felici che Deezer e Google stiano diventando sempre più integrati! Molto presto, non solo sarà possibile accedere al proprio account Deezer da Google+, ma quando si cercherà Deezer su Google.com si vedranno, in tempo reale,  i trend delle canzoni più ascoltate su Deezer. Tutto questo avverrà nelle prossime settimane e contribuirà a far riscoprire ai 26 milioni di appassionati di musica che usano Deezer (e a tutti coloro che non ci hanno ancora scoperto),  il piacere di scoprire, condividere e parlare di nuova musica.

Lo stesso accadrà con altri servizi e app, come Fandango, Flixster, Slacker Radio, Songza, SoundCloud e TuneIn, con l’elenco destinato a diventare sempre più esteso man mano che siti Web e piattaforme adotteranno Google+ Sign-In come metodo per il login degli utenti.

Fonte: Deezer • Notizie su: ,