QR code per la pagina originale

Google Glass, come funziona il touchpad

Inaugurato il canale ufficiale YouTube dedicato a Google Glass, con un primo filmato che spiega come utilizzare il touchpad integrato negli occhiali.

,

Mancano ancora diversi mesi all’esordio sul mercato di Google Glass, ma già oggi è possibile affermare che gli occhiali per la realtà aumentata di bigG rappresentano uno dei dispositivi tecnologici più interessanti e desiderati di questo 2013. Grazie alle unità spedite agli sviluppatori e ai fortunati vincitori del contest #ifihadglass in queste settimane stanno giungendo sul Web test e informazioni sulle funzionalità offerte dal prodotto. A questi si aggiunge un  video ufficiale.

Google ha infatti inaugurato il canale YouTube ufficiale dedicato a Glass, con un filmato (in streaming di seguito) che mostra il funzionamento del touchpad integrato, utile per navigare tra i menu e interagire con le schermate. Si tratta a tutti gli effetti di un “hot-to”, ovvero una clip che spiega agli utenti come sfruttare al meglio il device, ad esempio regolando l’inclinazione della lente per adattarla al meglio al proprio campo visivo. Basta poi un solo tocco sul touchpad per visualizzare la schermata principale con l’orologio e un’interfaccia composta da schede, del tutto simili a quelle già viste per Google Now, tra le quali navigare con un semplice swipe.

Queste riguardano le previsioni meteo, gli appuntamenti in agenda, l’orario dei voli, messaggi, video, fotografie e molto altro ancora. Per selezionarne una e aprirla, in modo da ottenere maggiori informazioni come indicazioni stradali e opzioni aggiuntive basta un tap, mentre uno swipe verso il basso riporta alla homescreen. Non mancano opzioni dedicate alla condivisione degli elementi: per lo sharing di un immagine, ad esempio, basta selezionarla e scegliere l’amico a cui inviarla, ovviamente tramite il social network G+.

È solo un primo assaggio di ciò che Google Glass ha da offrire. Quasi certamente bigG caricherà nel prossimo periodo nuovi filmati per illustrare le potenzialità del dispositivo, aumentando così ancor di più l’hype intorno al suo debutto sul mercato. Di seguito, una galleria con alcune immagini ufficiali che ne mostrano il design ricercato e le differenti colorazioni.