QR code per la pagina originale

HTC One cambia microfono per accontentare Nokia

HTC sostituirà il microfono dell'HTC One per un problema di brevetti: quello sostitutivo sarà comunque migliorativo rispetto a quello antecedente.

,

Il microfono della discordia, che aveva messo HTC e Nokia l’uno contro l’altro per una questione di brevetti, sparirà dagli HTC One di prossima produzione. Così facendo la situazione troverà rapida soluzione accontentando ambo le parti circa le relative necessità: la distribuzione del dispositivo da una parte, la tutela dei diritti dall’altra.

Nokia era entrata dura sulla questione con una immediata denuncia ad HTC: il gruppo europeo chiedeva il blocco delle distribuzioni di device contenenti uno specifico microfono, la cui casa produttrice aveva un accordo di esclusiva con Nokia per un periodo limitato di tempo. Nokia potrà così garantirsi appieno la propria esclusiva, costringendo HTC ad un cambio in corsa per sostituire in tempi rapidi la componente. HTC avrebbe già eliminato il microfono dalle specifiche tecniche del device e si sta preparando ora a dare istruzioni dettagliate circa quanto verrà implementato in sostituzione.

L’HTC One, secondo quanto spiegato dal gruppo in una comunicazione ufficiale, sarà dotato di un microfono alternativo e privo di esclusive di distribuzione. La nota precisa come le performance saranno ancora migliori e sottolinea inoltre come Nokia non abbia ottenuto alcuna sospensiva nelle distribuzioni: gli HTC One prodotti saranno regolarmente sul mercato entro le tempistiche e le modalità previste. HTC, avendo acquistato il microfono in buona fede, non vede dunque punito l’intoppo e potrà distribuire le unità già assemblate senza dover sostituire alcunché.

Nessun rinvio, insomma: l’HTC One sarà disponibile entro i primi giorni di maggio, così come precedentemente annunciato.

Galleria di immagini: HTC One, le immagini

Fonte: Engadget • Notizie su: HTC One, , ,