QR code per la pagina originale

I Surface da 7 e 9 pollici alla BUILD di giugno?

Microsoft dovrebbe presentare due nuovi tablet Surface, da 7 e da 9 pollici, durante la conferenza BUILD di giugno, insieme a Windows 8.1 Blue.

,

Microsoft starebbe sviluppando la seconda generazione della serie Surface e pare che il gruppo stia programmando la presentazione di due nuovi tablet, da 7 e da 9 pollici, per fine giugno, ovvero durante la conferenza Build dedicata ai developer. È DigiTimes a riportare la notizia, che afferma di aver appreso da fonti a contatto con Redmond.

È già noto che Microsoft approfitterà dell’occasione per togliere i veli al mega-update Windows 8.1 Blue, ma dovrebbe essere anche il momento giusto per vedere quali novità apporterà la seconda generazione di Surface. Oltre al tanto chiacchierato tablet più piccolo da 7 pollici, si parla anche dell’arrivo di un secondo Surface da 9 pollici, dunque Microsoft pare esser intenzionata ad ampliare la propria gamma nel tentativo di proporre una soluzione per ogni esigenza.

La domanda per i tablet di dimensioni più piccole sta infatti crescendo notevolmente trimestre su trimestre, e tale tendenza – secondo gli analisti – dovrebbe continuare ancora per molti anni. Ciò spiegherebbe la decisione di Microsoft di rafforzarsi in questo segmento di mercato. A quanto pare, le catene di fornitura partner hanno già spedito all’azienda 1 o 1,5 milioni di componenti basate su chipset Intel, che serviranno a costruire le due nuove soluzioni.

Tra l’altro, la presentazione dei nuovi Surface pare sia stata pianificata a poche settimane dal Computex 2013 di inizio giugno, evento in cui proprio Intel dovrebbe togliere i veli ai propri processori Haswell, che secondo gli esperti rappresenterebbero una soluzione ideale per i Surface di seconda generazione. Nel frattempo, Microsoft sta lavorando a stretto contatto con i produttori partner di tablet per tenere vivo Windows RT e per promuovere il lancio di nuove tavolette con Windows 8.