QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S Advance riceve Android 4.1.2 JB

Ha preso il via la distribuzione dell'aggiornamento che porta lo smartphone Samsung Galaxy S Advance al sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean.

,

Aggiornamento ufficiale in arrivo per Samsung Galaxy S Advance, smartphone lanciato lo scorso anno dal produttore sudcoreano che grazie all’update avvistato oggi passa al sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean. Il rollout  ha preso il via in Polonia, Germania e Ucraina, con la distribuzione che raggiungerà gli altri paesi (Italia compresa) a partire dai prossimi giorni.

Si segnala che al momento l’unica modalità disponibile per il download e l’installazione del pacchetto, identificato con la sigla XXLQE, sembra essere quella di affidarsi al software Kies. Le novità introdotte sono quelle già ben note per la piattaforma JB, a partire dall’assistente Google Now per ottenere informazioni automaticamente su indicazioni stradali, traffico, previsioni meteo, match sportivi e altro ancora, la tecnologia Project Butter che garantisce un incremento nelle prestazioni, una gestione migliorata di widget, notifiche ridisegnate e interfaccia inedita rispetto a ICS.

Come già detto, Samsung Galaxy S Advance è stato lanciato nella primavera 2012 (per sostituire il modello Galaxy S Plus) con il sistema operativo Android 2.3.6 Jelly Bean, offrendo un comparto hardware che vede la presenza di un display da 4 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione 800×480 pixel, processore dual core da 1 GHz, 768 MB di RAM, 8 GB di memoria interna per il salvataggio di documenti e file multimediali, slot dedicato alla lettura di schede microSD fino a 32 GB, fotocamera da 5 megapixel con registrazione video 720p posizionata sul retro della scocca, modulo WiFi, Bluetooth 3.0 e batteria da 1.500 mAh. Ecco di seguito un estratto dalla recensione pubblicata su queste pagine in occasione dell’uscita.

Samsung Galaxy S Advance è, indubbiamente, un ottimo smartphone, ricco di funzionalità. I punti di forza sono il display, il design e l’autonomia. Anche la fotocamera è discreta: peccato solo non siano gestiti filmati a 1080p.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy S Advance