QR code per la pagina originale

YouTube: canali a pagamento? Questione di giorni

Il lancio su YouTube dei canali a pagamento pare essere imminente, dato che è previsto entro la settimana. I contenuti fruibili saranno film e serie TV.

,

Già da parecchio tempo circolano indiscrezioni riguardanti il lancio, da parte di YouTube, di una serie di canali offerti all’utenza a pagamento. Secondo il Financial Times, sarebbe ormai una questione di giorni prima di vedere l’arrivo di tale novità, che potrebbe debuttare appunto entro la fine di questa settimana.

I contenuti video a pagamento non riguarderanno tutto YouTube ma solamente una serie di canali. Il servizio di sottoscrizione potrebbe coinvolgere al lancio 50 canali, ognuno dei quali sarebbe visualizzabile con un esborso economico mensile pari a 1,99 dollari. I responsabili dei contenuti a pagamento potrebbero così iniziare a monetizzare con i propri video, e al contempo gli utenti avrebbero in tal modo a disposizione filmati di pura qualità.

Il lancio della nuova funzionalità dovrebbe riguardare in particolar modo i possessori dei diritti su film e serie TV, o almeno al lancio. Sarebbe dunque ormai solo una questione di pochi giorni prima di poter fruire della nuova offerta: si ricorda che già a febbraio YouTube aveva confermato a CNET lo sviluppo di un servizio del genere, mentre adesso, contattato da Mashable in merito a tale questione, ha risposto nel seguente modo:

«Non abbiamo nulla da annunciare in questo momento, ma stiamo studiando la creazione di una piattaforma di sottoscrizione che possa portare nuovi grandi contenuti in YouTube, per il divertimento degli utenti e per fornire a chi li crea un altro modo per generare ricavi da essi, oltre il noleggio e il modello a pubblicità che già offriamo».

Insomma non è ormai questione di “se”, è soltanto questione di “quando”.

Fonte: CNET • Via: Mashable • Immagine: Flickr • Notizie su: ,