QR code per la pagina originale

Nokia Asha Platform, nuovi tool per gli sviluppatori

Nokia annuncia la Asha Platform, nuova piattaforma di sviluppo per la creazione delle applicazioni web compatibili con gli smartphone Asha.

,

Nokia ha annunciato oggi un’interessante novità per tutti gli sviluppatori che desiderano entrare nel mercato degli smartphone più economici. Nokia Asha Platform è la piattaforma di sviluppo che permette la creazione di applicazioni di qualità per i dispositivi di nuova generazione, il primo dei quali è il Nokia Asha 501.

«Abbiamo assistito all’enorme crescita della domanda di applicazioni per gli smartphone Asha da parte dei consumatori, come confermato anche dall’incremento del numero di download dal Nokia Store» ha sottolineato Marco Argenti, Head of Developer Experiences di Nokia. «I consumatori si aspettano app di qualità in ogni fascia di prezzo. Grazie alla nuova Asha Platform, i developer saranno incentivati a sviluppare proprio questa tipologia di app, in precedenza presenti solo su smartphone di alta gamma, sfruttando volumi e una diffusione senza precedenti grazie alla distribuzione attraverso un unico canale e una singola piattaforma».

Molte delle applicazioni più scaricate sono già disponibili per la Nokia Asha Platform, o in fase di sviluppo, tra le quali CNN, Ebaddy, ESPN, Facebook, Foursquare, Line, LinkedIn, Nimbuzz, Pictelligent, The Weather Channel, Twitter, WeChat, World of Red Bull, e alcuni giochi di Electronic Arts, Gameloft, Indiagames, Namco-Bandai e Reliance Games. WhatsApp e altri key partners stanno lavorando per portare le loro app sui nuovi Asha.

Asha Platform garantisce agli sviluppatori un ambiente aperto e basato su standard per creare applicazioni compatibili con il Nokia Asha 501 e con i dispositivi futuri. Inoltre, sarà possibile ottenere maggiori guadagni, grazie alla portata globale di Nokia Store e agli strumenti Nokia In-App Payment e Nokia Advertising Exchange (NAX).

Il nuovo SDK 1.0 per Nokia Asha include tool pensati per sviluppare, testare e distribuire app Java sulla piattaforma. I nuovi strumenti di sviluppo per le web application comprendono il Web Development Environment (WDE), un IDE per la creazione e la modifica delle app, il Web Inspector per il debug e il controllo delle componenti delle applicazioni, e un nuovo Web Designer Tool per creare le interfacce utente.

Il nuovo strumento Nokia In-App Payment, progettato per semplificare la vendita delle applicazioni, offre ai consumatori un’esperienza di acquisto semplice e sicura, e pagamenti trasparenti e protetti per i developer. Nokia In-App Payment sarà disponibile anche per i prodotti Asha e Serie 40 già esistenti, come il Nokia 301. La versione beta verrà rilasciata nelle prossime settimane. Nokia Ad Exchange, invece, è lo strumento che permette di offrire agli utenti contenuti gratuiti e, allo stesso tempo, di generare ricavi per gli sviluppatori.

Notizie su: