QR code per la pagina originale

Microsoft vuole iTunes per Windows 8

La domanda per l'app iTunes su Windows 8 è molto alta, ma le speranze di trovarla sul Windows Store entro fine anno sono quasi nulle.

,

Entro l’autunno sul Windows Store arriveranno tutte le app più popolari che gli utenti possono oggi scaricare dallo store digitale di Apple, ma quasi certamente ne mancherà una: iTunes. Attualmente è disponibile solo la versione desktop del media player, da usare principalmente con mouse e tastiera. Microsoft però vuole un’app Modern ottimizzata per l’interfaccia touch di Windows 8 e per i tablet Surface RT, sui quali la versione x86 non può essere installata.

Durante un’intervista rilasciata a CNN Money, il Chief Financial Officer di Microsoft Tami Reller, ha dichiarato:

Non dovete aspettarvi un’app iTunes su Windows 8 in tempi brevi. La domanda per iTunes è molto alta, lo zerbino di benvenuto è pronto.

Il dirigente lascia intendere che sono stati fatti tutti i tentativi possibili, ma Apple non cede. Sarà molto difficile vedere l’app iTunes su Windows 8 e Windows RT entro la fine dell’anno. Nonostante la disponibilità delle app Xbox Music e Xbox Video, l’arrivo del media player sulla piattaforma Microsoft potrebbe spingere notevolmente le vendite dei dispositivi touch. Apple, viceversa, non ha nessuna intenzione di avvantaggiare un diretto concorrente. Mac OS X occupa una posizione di nicchia nel mercato PC, quindi la versione desktop di iTunes non ostacola più di tanto la diffusione dei MacBook e degli iMac. Diverso è invece il discorso relativo al mercato dei tablet, in cui l’azienda di Cupertino occupa una posizione dominante con l’iPad. Per quale motivo dovrebbe incentivare le vendite dei Surface?

Sul Windows Store sono presenti oltre 60.000 app, ma la strada per poter raggiungere la piattaforma rivale è ancora molto lunga. Molte app iOS saranno disponibili entro Natale, ma tra esse non ci sarà iTunes. Xbox Music potrebbe essere un’alternativa, anche se in termini di popolarità non può competere con il media player di Apple.

Fonte: The Verge • Notizie su: ,