QR code per la pagina originale

Ufficiale: Windows 8.1 è il nome di Windows Blue

Windows 8.1 è il nome ufficiale dell'aggiornamento per Windows 8 che verrà distribuito gratuitamente entro la fine dell'anno.

,

Dopo mesi di indiscrezioni e nessuna conferma da parte di Microsoft, oggi Tami Reller, CFO e CMO della divisione Windows, ha comunicato che il nome ufficiale di Windows Blue è Windows 8.1. La rivelazione è stata fatta dal dirigente Microsoft nel corso della conferenza JP Morgan’s Media & Telecom, durante la quale è stato anche annunciato che sul Windows Store sono presenti oltre 70.000 app. Una preview pubblica dell’aggiornamento verrà distribuita a fine giugno alla Build 2013.

Tra circa un mese quindi gli utenti potranno verificare di persona se Windows 8.1 rappresenta un miglioramento rispetto a Windows 8. I feedback ricevuti sia dai consumatori che dai produttori di PC e tablet sono stati esaminati attentamente da Microsoft che ora dovrà rispondere con i fatti.

Tutti si attendono il ritorno del pulsante Start e sperano nella possibilità di eseguire il boot direttamente nell’ambiente desktop, almeno sui dispositivi privi di display touch. Windows 8.1 è stato progettato per supportare i futuri tablet da 7 e 8 pollici che arriveranno sul mercato nei prossimi mesi.

Il primo assaggio di Windows 8.1 si avrà dunque il 26 giugno, quando Microsoft rilascerà una versione preliminare compatibile con le architetture x86 e ARM. L’aggiornamento potrà essere installato dagli utenti che possiedono una licenza Windows 8 o Windows RT. Non è nota la roadmap esatta, ma la RTM dovrebbe arrivare entro fine agosto, mentre la release finale entro fine ottobre. L’update sarà gratuito e potrà essere scaricato dal Windows Store.

Windows 8.1 dovrebbe essere il primo aggiornamento a cadenza annuale pianificato da Microsoft per il suo sistema operativo desktop. Tami Reller ha sottolineato che Windows 8.1 è un update, non un Service Pack, quindi nulla vieta di immaginare un Windows 8.2 nel 2014.

Galleria di immagini: Windows Blue, le prime immagini

Fonte: Microsoft • Notizie su: , ,