QR code per la pagina originale

Nexus 4 bianco con Android 4.3 Jelly Bean?

Avvistato in Rete un Google Nexus 4 bianco con a bordo Android 4.3 Jelly Bean: secondo la fonte del rumor il lancio avverrà il 10 giugno sul Play Store.

,

Le anticipazioni di Sundar Pichai si sono rivelate veritiere: nessun nuovo dispositivo e niente aggiornamenti al sistema operativo mobile dal palco del Google I/O 2013, almeno per il momento. Le novità non sono mancate nel corso del keynote di apertura, ma chi ha aspettato l’evento di San Francisco per assistere al lancio di smartphone o tablet è rimasto deluso. Stando a un’immagine trapelata in Rete l’attesa sarà però breve: è stato fotografato un Google Nexus 4 bianco con sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean.

L’immagine pubblicata dalla redazione del sito Android and Me non sembra il frutto di un fotomontaggio. Lo scatto (allegato di seguito) mostra il retro del telefono caratterizzato dal particolare pattern della cover, con il logo in bella vista e il marchio LG stampato in basso. A cambiare è però la colorazione della scocca, interamente bianca. La stessa fonte afferma inoltre che le componenti interne sono invariate: nessun upgrade dunque per il processore o per il quantitativo di memoria dedicato allo storage. I rumor non si fermano qui: a quanto pare il dispositivo farà il suo debutto ufficiale già nelle prossime settimane, più precisamente il 10 giugno con la commercializzazione attraverso lo store Google Play.

Il Nexus 4 bianco con Android 4.3 Jelly Bean (Android and Me)

Il Nexus 4 bianco con Android 4.3 Jelly Bean (Android and Me)

Tutto questo risulta interessante anche per chi è già in possesso di un device della linea Nexus, che con tutta probabilità riceverà l’aggiornamento ufficiale via OTA nel momento stesso in cui sarà lanciata la nuova versione del telefono. Ovviamente si tratta di notizie non confermate da fonti ufficiali, dunque da prendere con le pinze. Tornando ad Android 4.3 Jelly Bean, sono poche le informazioni a proposito delle migliorie introdotte. Si è parlato di recente del supporto alla tecnologia Bluetooth Low Energy (o Bluetooth Smart) e alle librerie grafiche OpenGL ES 3.0. Per un restyling dell’interfaccia bisognerà invece probabilmente attendere l’arrivo di Android 5.0 Key Lime Pie.