QR code per la pagina originale

Google+, major update per l’app Android

Novità importanti per l'applicazione ufficiale di Google+ su Android: aggiunte funzionalità per la gestione delle foto, Stream e geolocalizzazione.

,

Importante aggiornamento per l’applicazione ufficiale di Google+ dedicata ai dispositivi Android, che a partire da offre nuove funzionalità legate alla gestione delle immagini, allo Stream e alla geolocalizzazione. Il tutto è spiegato nel dettaglio in un post comparso nella serata di ieri sul blog ufficiale, a pochi giorni di distanza dalle importanti novità annunciate per il social network in occasione dell’evento I/O 2013 andato in scena al Moscone Center di San Francisco.

Partendo dalle fotografie, sono state introdotte funzionalità utili per velocizzare la loro organizzazione: Auto Backup per caricare automaticamente gli scatti non appena effettuati in un’area privata del proprio account, Auto Highlight per selezionare alcune immagini da un album, Auto Enhance per apportare miglioramenti e correzioni a volti o panorami senza richiedere l’intervento dell’utente e Auto Awesome per creare una nuova versione divertente della fotografia, ad esempio una simpatica animazione. Tutto questo ovviamente è reso disponibile non appena scaricata e installata l’app dalle pagine dello store Google Play.

Aggiunta inoltre la scheda Locations al menu principale del software, che consente di visualizzare una mappa con la posizione di tutti i contatti presenti nelle cerchie. Questo rende più semplice sapere dove si trovano i propri amici, colleghi o familiari, ovviamente solo nel caso in cui abbiano abilitato l’opzione per la condivisione delle coordinate. L’ultima aggiunta all’applicazione è relativa alle modifiche introdotte la scorsa settimana per lo Stream nella versione desktop del social network: anche sui dispositivi Android è possibile trovare contenuti legati a un argomento sfruttando le hashtag (ad esempio #googleio2013), un metodo già utilizzato da altre piattaforme come Twitter.

Le novità della versione 4.0 però non finiscono qui: il post di bigG fa riferimento anche a un restyling per le notifiche e alla possibilità di modificare un numero maggiore di campi nel profilo personale, direttamente dal display di smartphone e tablet. Infine, è stato aggiunto un pulsante che permette di avviare il nuovo Hangouts con un semplice tap.

Fonte: Google+ • Notizie su: ,