QR code per la pagina originale

Benchmark Samsung Galaxy Note 3 con Android 4.3

È stato condiviso online un test di benchmark del Samsung Galaxy Note 3, che dovrebbe essere il primo device a eseguire Android 4.3 Jelly Bean.

,

Lo sviluppo del Samsung Galaxy Note 3 non è stato ancora confermato dal produttore sudcoreano, ma il terminale è già apparso online in un test di benchmark condotto da AnTuTu. Dovrebbe presentare qualche sorpresa sia a livello hardware che nella versione di Android in esecuzione.

Nome in codice Samsung GT-N7200, nel test è stato scoperto che il nuovo Galaxy Note integrerebbe un processore con velocità di clock pari a 1.6 GHz, il che porterebbe a pensare a una CPU di tipo Exynos 5 Octa a otto-core, la medesima utilizzata in una variante del Samsung Galaxy S4. Il sistema operativo usato sarebbe Android 4.3 Jelly Bean, ovvero quello che dovrebbe essere il prossimo grande aggiornamento del robottino verde fornito da Google. Era atteso durante lo scorso Google I/O 2013, invece non è stato presentato.

GSM Insider sottolinea che il Samsung Galaxy Note III sarebbe «il primo dispositivo con Android 4.3 Jelly Bean», ovvero integrerebbe tale versione della piattaforma prima di tutti gli altri smartphone e phablet rivali, anche dei Nexus.

Chiaramente non si ha alcuna certezza circa le caratteristiche del terminale, dato che nulla è stato ancora confermato. La presentazione del Galaxy Note 3 dovrebbe avvenire però durante l’IFA 2013 di Berlino, evento a sfondo tecnologico in programma per il mese di settembre. Probabile che fino ad allora Samsung non rilasci alcuna informazione relativa al nuovo device.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy Note 2