QR code per la pagina originale

SimCity, esce oggi il DLC Parco delle Meraviglie

Electronic Arts e Maxis lanciano oggi l'espansione ufficiale Parco delle Meraviglie per il titolo SimCity, disponibile su Origin al prezzo di 9,99 euro.

,

Debutta oggi l’espansione ufficiale Parco delle Meraviglie per SimCity, nuovo “simulatore di vita” pubblicato nei mesi scorsi su PC Windows da Maxis ed Electronic Arts. Come ben comprensibile già dal nome, si tratta di un DLC interamente dedicato alla creazione di un parco divertimenti, con il quale EA strizza l’occhio a un altro grande titolo dei decenni passati: l’indimenticabile Theme Park del 1994.

Il pacchetto è acquistabile sullo store Origin al prezzo di 9,99 euro. Dopo aver effettuato il download i giocatori possono cimentarsi con la costruzione di un’area in cui piazzare giostre, ruote panoramiche, montagne russe e numerose altre attrazioni, incrementando così il business della propria città attirando nuovi visitatori. Come sempre è però necessario curare il tutto nei minimi dettagli, come spiega il team di sviluppatori sul blog ufficiale.

Essere un Sindaco diventerà molto più divertente: oggi stiamo rilasciando il set Parco delle Meraviglie. Gran parte del divertimento arriverà non solo nel vedere i tuoi Sims godersi il nuovo parco dei divertimenti, ma anche nella gestione di esso al fine di garantire che tutte le giostre e le concessioni siano predisposte in maniera ottimale per aumentare sia il divertimento che il profitto, trasformandovi in un “Sindaco-Organizzatore” di parchi a tema. Questo è un gioco nel gioco, che punta a far diventare il vostro parco dei divertimenti un’attrazione di successo. Avere un parco di divertimenti nella vostra città attira anche più turisti: basta assicurarsi di avere differenti opzioni di trasporto pubblico, come autobus, treni, aeroporti, ecc.

Screenshot per Parco delle Meraviglie, espansione ufficiale a disposizione da oggi per tutti i giocatori di SimCity

Screenshot per Parco delle Meraviglie, espansione ufficiale a disposizione da oggi per tutti i giocatori di SimCity

In seguito al lancio, SimCity è stato preso di mira per i pesanti bug che ne hanno rovinato il gameplay. Maxis è intervenuta più volte con delle patch, nel tentativo di risolvere i problemi segnalati di volta in volta dagli utenti, ma la situazione si è trascinata per diverse settimane, tanto che per farsi perdonare il publisher ha messo a disposizione alcuni giochi in download gratuito, come Battlefield 3, Dead Space 3, Mass Effect 3, Medal of Honor: Warfighter o Need for Speed Most Wanted.

Fonte: SimCity • Notizie su: