QR code per la pagina originale

Mirror’s Edge 2 compare sul sito ufficiale EA

Nuovi indizi sul possibile arrivo di Mirror's Edge 2, questa volta direttamente dal sito ufficiale EA: il titolo potrebbe essere in sviluppo per Xbox One.

,

Ancora indiscrezioni sul possibile sviluppo di Mirror’s Edge 2, titolo che è stato avvistato nei giorni scorsi sullo store online Amazon, ma mai confermato dallo sviluppatore DICE o dal publisher Electronic Arts. Oggi si torna a parlarne, grazie alla comparsa di una pagina (vuota) nella sezione Help Center del sito EA. Chi conosce le dinamiche del mondo videoludico non farà certo fatica a interpretare questo indizio come l’ennesima piccola conferma per l’esistenza del progetto.

È dunque lecito attendersi una presentazione ufficiale già nelle prossime settimane, forse in occasione dell’evento E3 2013 in programma dall’11 al 13 giugno a Los Angeles. Il rumor dei giorni scorsi era riferito in particolare alla versione del gioco destinata a Xbox One, ma difficilmente si tratterà di un’esclusiva: il predecessore datato 2008 uscì sia su Xbox 360 che per PS3 (l’anno dopo anche su PC Windows), per questo motivo è del tutto probabile che il nuovo titolo farà il suo debutto anche sulla PlayStation 4 di Sony. Nessun dettaglio ovviamente in merito a gameplay o novità introdotte, ma ci si può aspettare un notevole miglioramento per quanto riguarda comparto grafico e dinamiche di gameplay.

Mirror's Edge 2 compare sul sito ufficiale di Electronic Arts, con una pagina vuota nella sezione Help Center

Mirror’s Edge 2 compare sul sito ufficiale di Electronic Arts, con una pagina vuota nella sezione Help Center

Mirror’s Edge 2, ovviamente in caso di conferma, andrà a riproporre un concept decisamente originale, che è stato impossibile classificare in uno dei generi tradizionali. A una visuale in prima persona tipica degli sparatutto si aggiungono infatti sequenze d’azione e la necessità di spostarsi agilmente fra i tetti degli edifici come avviene di solito nei platform. Tutto questo all’interno di una città vista dall’alto, ricostruita con uno stile suggestivo che gioca tutto su tinte chiare e forti contrasti. In definitiva, una formula capace di dividere critica e giocatori, che sembra destinata ad approdare in futuro anche sulle console next-gen.

Fonte: Electronic Arts • Via: VG247 • Notizie su: