QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4 Active e Zoom, specifiche online

Trapelate in Rete le specifiche tecniche del Samsung Galaxy S4 Active e Galaxy S4 Zoom, due varianti del noto smartphone che arriveranno il 20 giugno.

,

Il 20 giugno Samsung presenterà al pubblico nuovi dispositivi appartenenti alle gamme Galaxy e ATIV e tra questi non vi sarà solo il Galaxy S4 Mini – che è appena divenuto ufficiale – ma probabilmente anche il Samsung Galaxy S4 Active e il Galaxy S4 Zoom, due varianti dello smartphone Android top di gamma di cui ne sono appena trapelate online le specifiche tecniche.

Il Samsung Galaxy S4 Active dovrebbe rappresentare la versione rugged del noto smartphone, ovvero resistente all’acqua e alla polvere. Secondo quanto si apprende in Rete, sarà dotato di un display AMOLED da 5 pollici con risoluzione Full HD, di una CPU quad-core Qualcomm Snapdragon 600, di una GPU Adreno 320, 2 GB di RAM a corredo e 16 GB di memoria interna espandibile via microSD. Previsto il supporto alla connettività 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e IR blaster per il controllo del device da remoto, con infine una batteria da 2600 mAh. Il sistema operativo in esecuzione sarebbe Android 4.2 Jelly Bean. Non si ha attualmente alcuna informazione relativa alla fotocamera posteriore dello smartphone, ma secondo le indiscrezioni potrebbe avere un quantitativo di megapixel minore rispetto a quella che trova spazio nel Galaxy S4.

Dando uno sguardo alle presunte specifiche tecniche del Samsung Galaxy S4 Zoom, è possibile evincere che si tratterà di uno smartphone della fascia media del mercato. In questo caso si prevede infatti la presenza di un display Super AMOLED da 4,3 pollici e risoluzione pari a 960×540 pixel, una CPU dual-core da 1.6 GHz priva del supporto alla tecnologia LTE, 8 GB di storage – sempre espandibile tramite schede microSD – e due fotocamere, una frontale da 1,9 megapixel e una posteriore da ben 16 megapixel con uno zoom ottico 10x. Completeranno la dotazione tecnica una batteria da 1900 mAh, connettività Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e A-GPS, e il sistema operativo Android Jelly Bean.

Nulla di troppo sorprendente a livello puramente hardware, se non per quanto riguarda la fotocamera principale, ulteriormente migliorata rispetto a quella – già di ottima qualità – presente nel Galaxy S4. Samsung non ha ancora confermato tali indiscrezioni, ma ulteriori novità sui due prodotti in arrivo dovrebbero pervenire durante l’evento Premiere del 20 giugno, che avrà luogo a Londra.