QR code per la pagina originale

Asus VivoPC, il mini-PC completo con Windows 8

Al Computex 2013, Asus ha annunciato il VivoPC, ovvero un mini-PC basato su Windows 8 con funzionalità da media center e da home theater. Arriva nel Q3.

,

In occasione del Computex 2013 di Taipei, Asus ha presentato una valanga di nuovi prodotti tra cui figura l’Asus VivoPC, un mini-PC basato su Windows 8 e con funzionalità da home theater caratterizzato da dimensioni molto ridotte, esteticamente bello da vedere e con tutta la potenza necessaria a rappresentare il desktop principale da salotto.

Il corpo del VivoPC ha dimensioni pari a 190x190x36,2mm, dentro a cui si trova un hard disk da 3,5 o 2,5 pollici, un processore Intel con scheda grafica integrata, memoria RAM di tipo DDR3 e supporto alla connettività Wi-Fi. Numerose le porte in dotazione, tra le quali se ne trovano due USB 3.0, quattro USB 2.0, uno slot RJ45, uno dedicato alle schede di memoria SD, una porta HDMI e una VGA, due jack audio, uscita audio S/PDIF, un tasto di accensione e un altro tasto che permette di aprire la cover posteriore del mini-PC.

Il design di tale prodotto ricorda quello delle Apple TV, ma si tratta di un device più completo rispetto a quello con la mela morsicata, essendo un compattissimo PC in tutto e per tutto. Il VivoPC di Asus è anche un media center, dato che può esser connesso a qualsiasi monitor esterno e può anche inviare contenuti HD in streaming tramite Wi-Fi. Il resto delle specifiche tecniche non è ancora stato reso noto, ma il dispositivo dovrebbe offrire la possibilità di upgradarlo a livello hardware, rappresentando un punto di svolta per i media center, che di solito sono chiusi e sigillati. Il sistema operativo in esecuzione sarà Windows 8.

Asus non ha ancora diffuso il prezzo al quale sarà possibile acquistare tale mini-PC. La disponibilità sul mercato è prevista nel corso del terzo trimestre del 2013.

Fonte: Engadget • Via: Softpedia • Immagine: Asus • Notizie su: ,