QR code per la pagina originale

iOS 7: una foto sospetta appare online

La probabile fotografia del nuovo iOS 7 appare e si moltiplica in Rete: l'unico dato alla mano è però l'eliminazione dell'effetto glossy per le icone.

,

Mancano pochi giorni per scoprire le novità di iOS 7: il nuovo sistema operativo mobile targato Apple, infatti, verrà presentato alla WWDC 2013 della prossima settimana. Si tratta di una release davvero attesissima, perché sarà la prima versione del software targata Jonathan Ive dopo l’allontanamento di Scott Forstall. Voci di corridoio sostengono che iOS 7 sarà un sistema operativo dalla grafica molto minimalista, lontano dallo scheumorfismo che ha caratterizzato la Mela in questi anni. E spunta in Rete anche il primissimo screenshot, sebbene dalla qualità dell’immagine non si riesca a percepire molto.

È l’appassionato Apple Sonny Dickson ad aver reso pubblico lo scatto, subito moltiplicatosi in Rete data anche l’affidabilità delle dichiarazioni passate del giovane. Ripreso nella fotografia un iPhone, probabilmente un iPhone 4S, di base mostra una nuova schermata Home. Lo scatto risulta eccessivamente sgranato, inoltre l’allineamento della schermata ai bordi del display non è affatto corretto. Si è quindi ipotizzato si trattasse di un falso, in realtà si tratterebbe semplicemente di uno schreenshot mostrato tramite lo schermo del melafonino.

Screenshot di iOS 7

Screenshot di iOS 7 (immagine: Sonny Dickson).

iDownloadBlog, con l’aiuto del designer Surenix, ha quindi deciso di ricostruire l’aspetto di iOS 7 proprio a partire da questa immagine di pessima qualità. L’elemento che cade subito all’occhio è l’abbandono della forma glossy delle icone, quindi l’eliminazione del livello di sfumatura bianco per riprodurre l’effetto di riflesso della luce. Si tratta di una tecnica grafica largamente diffusa nello scheumorfismo, quindi la sua rinuncia non può che inaugurare l’era del minimalismo voluta da Jony Ive. La forma delle icone, così come correttamente predetto qualche settimana fa da 9to5Mac, rimarrà invece identica alle attuali, perché rimanda al classico riquadro riportato sul tasto home degli iDevice.

Oltre all’eliminazione dell’effetto riflettente, di più non è dato sapere dal mondo di iOS 7. I fan in trepidante attesa, tuttavia, non hanno nulla di cui disperarsi: manca meno di una settimana per scoprire quali sorprese Cupertino abbia in serbo per la sua utenza. Così come avvenuto per iOS 6, però, alla WWDC potrebbe essere presentata solo la versione pensata per gli sviluppatori, mentre il rilascio al grande pubblico potrebbe avvenire in autunno con la presentazione di iPhone 5S.

Galleria di immagini: Apple e scheumorfismo

Fonte: iDownloadBlog • Via: AppleInsider • Immagine: iDownloadBlog • Notizie su: , , , ,