QR code per la pagina originale

Toshiba Excite, tablet Android con Tegra 4 e stilo

Toshiba presenta Excite Pro, Excite Pure e Excite Write, tre nuovi tablet Android 4,2 Jelly Bean di cui uno ha un processore Tegra 4 e un altro un pennino.

,

Toshiba ha appena annunciato ufficialmente tre nuovi tablet della linea Excite, tra cui è presente una soluzione dotata del potente processore Tegra 4, una che offre un buon rapporto prezzo/prestazioni e l’altra, invece, caratterizzata da un pennino in dotazione volto a offrire una migliore esperienza in ambito scrittura. Sono rispettivamente denominati Excite Pro, Excite Pure e Excite Write e saranno disponibili sul mercato a partire dal 25 giugno.

Il Toshiba Excite Pro dovrebbe essere il primo tablet sul mercato ad esser alimentato dal processore Tegra 4 di Nvidia. Si tratta del modello top di gamma che andrà a sfidare direttamente l’Asus Transformer Pad Infinity presentato durante il Computex 2013 di Taipei; il comparto hardware prevede la presenza di un display da 10,1 pollici PixelPure con risoluzione pari a 2560×1600 pixel, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile via schede microSD, una fotocamera posteriore da 8 megapixel, altoparlanti stereo Harmon Kardon e Android 4.2 Jelly Bean come sistema operativo.

Tale soluzione sarà acquistabile al prezzo di 499,99 dollari. Oltre al Tegra 4, i punti di forza saranno rappresentati dal pannello, che andrà a competere direttamente con il Retina display dei prodotti Apple, e dalla fotocamera, che supporta la modalità HDR e che integra la tecnologia di stabilizzazione dell’immagine.

Il modello Toshiba Excite Pure è invece caratterizzato dalla presenza di un display da 10,1 pollici con risoluzione pari a 1280×800 pixel, dunque minore rispetto al device precedente, di un processore Nvidia Tegra 3 e 1 GB di RAM. Presente uno storage di 16 GB – anche in questo caso espandibile tramite microSD – una fotocamera posteriore con sensore da 3 megapixel e una porta microHDMI per connettere monitor esterni compatibili. Il prezzo al pubblico sarà di 299,99 dollari e anche in questo caso la piattaforma in esecuzione sarà Android 4.2 Jelly Bean.

Con l’Excite Write, Toshiba spera di catturare l’attenzione dei consumatori con un tablet Android (4.2 Jelly Bean) ottimo per chi ama la scrittura digitale. La dotazione hardware è la stessa dell’Excite Pro con in più un vetro Gorilla Glass 2 volto a proteggere lo schermo. Questo tablet si distingue dagli altri per via della stilo TruPen – che ha ben 1024 punti di pressione – che può esser usata per prendere note e scrivere sul display, grazie a dei software appositamente studiati da Toshiba per l’occasione, come ad esempio TruCapture. Il prezzo sarà di 599,99 dollari.