QR code per la pagina originale

Bing traduce offline su Windows 8

Bing Translator traduce il testo mostrato in IE10, nelle app Windows 8 e tutto ciò che viene inquadrato con la fotocamera del dispositivo.

,

Da diversi mesi è disponibile su Windows Phone un’app sviluppata da Microsoft per la traduzione di testi in varie lingue. Ora Bing Translator è arrivata anche su Windows 8 e Windows RT, e può essere scaricata gratuitamente dal Windows Store. Le funzionalità sono simili, inclusa la traduzione tramite fotocamera (o webcam nel caso di PC e notebook). L’applicazione supporta oltre 40 lingue e può essere utilizzate in modalità offline, senza nessuna connessione Internet.

Bing Translator consente infatti di scaricare sul dispositivo i pacchetti delle lingue desiderate e di tradurre qualsiasi testo anche in assenza di un collegamento, una feature utile in mobilità o quando la qualità del WiFi è scadente. La funzionalità più sorprendente è senza dubbio la traduzione basata sulla realtà aumentata, il risultato di anni di ricerca nel campo del machine learning. Inquadrando con la fotocamera un’insegna, un cartello, un menu, un giornale e qualsiasi testo stampato, l’app mostra sul display la traduzione in sovrimpressione all’originale, in modo simile ad un sottotitolo.

Il testo da tradurre può essere anche digitato con la tastiera e l’utente può ascoltare la traduzione con accento madrelingua (text-to-speech). Bing Translator è stato integrato nella Share Charm per consentire la traduzione del testo mostrato nelle app di Windows 8, mentre si visualizza un sito Web o durante una conversazione su Skype, grazie al supporto per la modalità Snap view. L’app conserva una cronologia delle traduzioni e dei termini più frequentemente usati.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,