QR code per la pagina originale

Da OS X Mavericks spuntano gli iMac Retina

La risoluzione degli sfondi di OS X Mavericks, il nuovo sistema operativo di Apple, lascia intendere l'arrivo di iMac e ThunderBolt Display di tipo Retina.

,

OS X Mavericks, la nuova versione del sistema operativo per Mac, è da poche ore nelle mani degli sviluppatori, ma già spuntano le prime indiscrezioni. A quanto pare, il primo dei sistemi ribattezzati sulla base dei posti più rappresentativi della California contiene indizi sul possibile arrivo di un iMac con Display Retina e di un Thunderbolt Display sempre Retina.

Il tutto nasce da un’immagine – lo sfondo di default scelto per Mavericks – ospitata sia dal sito ufficiale di Apple che nel sistema operativo. La fotografia ha dimensioni di 5.120×2.880 pixel, il doppio degli attuali 2.560×1.440 pixel degli attuali iMac e Thunderbolt Display, segno di un’imminente rivoluzione. Che l’altissima definizione garantita dalla tecnologia Retina stia per fare la sua apparizione anche sugli schermi di grande dimensione, oltre i 27 pollici?

C’è chi ha ipotizzato che queste dimensioni in pixel servano per alimentare schermi di produttori terzi, ad esempio quelli già abilitati alla risoluzione 4K. Ma questo standard vede dimensioni in pixel pari a 3.840×2.160 per il 16:9, con un massimo di 4.096×2.160, mentre la grandezza dell’immagine fornita da Apple è molto più ampia. Considerato, inoltre, come l’unico prodotto abilitato al 4K sia il nuovissimo MacPro, ancora ben lontano dall’arrivare nelle mani dei consumatori, il rumor è servito.

Si noti come già in OS X Lion, il sistema precedente a quello attualmente in vendita, fosse presente uno sfondo da 3.200×2.000 pixel, sebbene i MacBook Pro con Display Retina siano arrivati solamente un anno più tardi. È fattibile, di conseguenza, che l’inclusione di questi wallpaper serva a scopo di testing interno dalle parti di Cupertino, un fatto che non fa altro che consolidare l’indiscrezione su prodotti schermo Retina.

Stando a quanto dichiarato da DigiTimes qualche tempo fa, Apple starebbe pensando alla seconda versione di iMac super-sottile, da lanciare nella seconda metà dell’anno, forse a ridosso delle feste natalizie. Sebbene il report non faccia riferimento alla presenza di display di tipo Retina, è molto probabile che sarà questa la grande novità del desktop all-in-one. Difficile, infatti, che la Mela cambi il design ad appena un anno dal lancio, considerato il successo che proprio tale design ha raccolto fra i consumatori.

Galleria di immagini: OS X Mavericks, foto ufficiali