QR code per la pagina originale

E3 2013: trailer di FIFA 14 su Xbox One e PS4

EA è tornata a mostrare la versione per console next-gen della sua prossima simulazione calcistica dal palco dell'E3 2013: ecco FIFA 14 su Xbox One e PS4.

,

Electronic Arts ha già annunciato nelle scorse settimane alcuni dei punti di forza che troveranno posto nelle versioni next-gen di FIFA 14, ovvero in quelle destinate a Xbox One e PlayStation 4. Oggi il publisher è tornato a parlarne dal palco dell’evento E3 2013 di Los Angeles, definendo senza troppi giri di parole la propria simulazione come “il più autentico gioco di calcio della storia”. Per il salto generazionale il team ha scelto di affidarsi all’inedita tecnologia Ignite, ma le novità non riguarderanno solo il campo.

Dimostrando di saper ascoltare i feedback dei proprio appassionati gamer, EA Sports ha mostrato per la prima volta le migliorie introdotte sugli spalti, con le tribune, le curve e i tifosi finalmente riprodotti con una maggiore cura nei dettagli, capaci di reagire in modo dinamico all’azione dei 22 atleti schierati sul terreno di gioco. Questo avrà ripercussioni dirette sul clima che si respirerà durante gli incontri: finalmente giocare un’amichevole pre-campionato o una finale sarà diverso, contribuendo così ad alzare l’asticella del realismo. Va ricordato che questo, purtroppo, con tutta probabilità non sarà disponibile nelle edizioni PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Il trailer rilasciato è tutto firmato Barcellona: Lionel Messi, Gerard Piqué, Cesc Fàbregas, Xavi e Andrés Iniesta raccontano la loro idea di calcio, cosa significa entrare in campo e come sviluppare le azioni per arrivare davanti alla porta avversaria. Queste mini-interviste sono intervallate da brevi spezzoni di gameplay, non molto per chi pensava di poter dare uno sguardo approfondito a FIFA 14 su Xbox One e PS4, ma di certo nelle prossime settimane seguiranno altri filmati.

In definitiva, il titolo sfrutterà le potenzialità hardware delle piattaforme next-gen per compiere un salto in avanti sia dal punto di vista grafico che per quanto riguarda la qualità del gameplay. In termini numerici, EA ha dichiarato che l’intelligenza artificiale sarà gestita da un numero di calcoli quattro volte superiore rispetto al passato. Tra le altre novità ancora da approfondire anche Precision Movement ed Elite Technique, attraverso le quali riprodurre fedelmente il comportamento dei calciatori in campo.

Galleria di immagini: FIFA 14, le immagini