QR code per la pagina originale

Xbox One: tutte le novità di Xbox Live

Microsoft ha illustrato le nuove funzionalità che verranno integrate nel servizio a partire dal mese di novembre, quando sarà in vendita la Xbox One.

,

Lanciato a novembre 2002, Xbox Live è cresciuto nel tempo fino a superare i 48 milioni di abbonati che hanno trascorso online oltre 72 miliardi di ore. Con l’arrivo della Xbox One, Microsoft ha rinnovato il servizio, introducendo i miglioramenti e le novità suggeriti dalla comunità di videogiocatori. L’azienda di Redmond ha cercato di ridefinire l’esperienza del gaming, dell’intrattenimento e l’interazione social. A partire da novembre, quando il nuovo Xbox Live sarà disponibile insieme alla Xbox One, gli utenti potranno esprimere il proprio giudizio sul lavoro di Microsoft.

Una delle novità che hanno accompagnato la presentazione della nuova console si chiama cloud gaming. Microsoft ha aumentato a 300.000 il numero dei server di Xbox Live. Gli utenti utilizzeranno la “nuvola” per conservare giochi e applicazioni, in modo da avere un accesso veloce da qualsiasi Xbox One. La tecnologia permetterà di aggiornare il sistema operativo e le applicazioni in tempo reale (uno dei motivi per cui è obbligatoria la connessione ogni 24 ore).

Per la prima volta il cloud avrà anche un ruolo importante durante le sessioni di gioco. Alcuni titoli annunciati all’E3, tra cui Halo, Forza Motorsport 5 e Titanfall, sfrutteranno la potenza dei server per incrementare il livello di realismo e la qualità grafica.

Il sistema degli obiettivi è stato rinnovato e ora non è confinato al singolo gioco. I giocatori verranno premiati per l’abilità, partecipazione e sfide basate sul tempo. La nuova funzionalità Smart Match utilizza algoritmi sofisticati per abbinare gli utenti in base alle abilità, alla lingua e alla reputazione. La ricerca del match perfetto è asincrona, quindi nell’attesa è possibile giocare, vedere la TV o ascoltare la musica. Il Gamerscore è associato all’account e dunque la tabella dei punteggi può essere trasferita dalla Xbox 360 alla Xbox One.

Galleria di immagini: Le immagini della Xbox One

Le nuove funzionalità social di Xbox Live consentono di registrare, modificare, condividere e trasmettere momenti salienti del gioco direttamente sulla TV. Con il Game DVR è possibile catturare gli highlight e fornire aiuto in tempo reale agli amici. Upload Studio invece permette di aggiungere voce, skin e slow motion alle clip registrate (solo per i giochi supportati) che, eventualmente, possono essere condivise con gli amici. Twitch infine consente la trasmissione dei giochi in real time o di assumere il ruolo di spettatore, sfruttando la chat interattiva per vedere gli stream degli altri utenti.

Per quanto riguarda l’aspetto entertainment, Microsoft ha realizzato Xbox SmartGlass per Xbox One, l’app che permette di accendere o spegnere la console, aggiustare il volume, avviare un gioco, lanciare il multiplayer, acquistare contenuti aggiuntivi, vedere gli obiettivi e i progressi durante il gioco, utilizzando un “secondo schermo”, ovvero uno smartphone o un tablet. Con la Xbox OneGuide (per gli abbonati Xbox Live Gold) è possibile cercare un canale TV (anche usando i comandi vocali) e scoprire i gusti della community. Altre novità di rilievo sono la condivisione dell’account Gold tra i membri della famiglia e l’abbandono dei Microsoft Point. A partire dall’autunno, tutti gli acquisti verranno effettuati in moneta locale. Il credito MSP verrà convertito in soldi veri.