QR code per la pagina originale

Facebook Home, dock per le app preferite

Facebook ha rilasciato un aggiornamento che introduce il supporto per le app preferite. Le cartelle e i widget verranno aggiunti con un prossimo update.

,

Facebook ha annunciato un nuovo aggiornamento per il suo launcher Android che finora non ha riscosso il successo sperato (anche le vendite dell’HTC First sono deludenti). La novità di Facebook Home è solo una, il dock. L’utente può ora raggruppare le applicazione preferite nella tray presente nella parte inferiore dello schermo. Ricordiamo che l’app può essere installata su Samsung Galaxy S III, Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note II, HTC One e HTC One X/X+.

Le note di rilascio di Facebook Home descrivono chiaramente la novità che gli utenti vedranno dopo aver installato l’aggiornamento. Si tratta di una nuova area dei preferiti che può essere popolata dalle applicazioni più utilizzate. La funzionalità è una delle più richieste da coloro che chiedono maggiori opzioni di personalizzazione. L’azienda di Menlo Park ha inoltre risolto alcuni problemi tecnici.

In futuro, verrà aggiunto il supporto per le cartelle e i widget. Dato che Facebook Home si interfaccia con l’app principale, l’utente dovrà installare la nuova versione di Facebook per Android per vedere la dock.

Le novità dell’app Facebook sono più interessanti. Ora è possibile decidere chi può vedere i contenuti condividi sul social network, selezionando una delle voci disponibili (Pubblica, Amici, Solo io e Personalizzata), come sulla versione Web. Aggiunta anche l’opzione per inviare più immagini in un unico messaggio (usando il tasto +). Sono state apportati infine miglioramenti relativi alla stabilità e al consumo di memoria.

Galleria di immagini: Facebook Home, immagini hands-on

Lo scarso successo di vendite ottenuto negli Stati Uniti dall’HTC First ha obbligato Facebook a sospendere la distribuzione dello smartphone nel Regno Unito. L’azienda vuole prima aggiungere le funzionalità richieste dagli utenti. Durante il meeting annuale con gli azionisti, Mark Zuckerberg ha anticipato che in futuro Facebook Home verrà integrata direttamente nell’app principale.