QR code per la pagina originale

Microsoft: se non hai Internet compra la Xbox 360

Se non è disponibile una connessione ad Internet per la Xbox One, Microsoft consiglia agli utenti di acquistare una Xbox 360.

,

La scorsa settimana Microsoft ha chiarito la questione relativa alla connessione permanente ad Internet: la Xbox One richiede l’accesso online ogni 24 ore. Ciò è necessario per effettuare gli aggiornamenti, per sfruttare il cloud gaming e per verificare le licenze dei giochi. Durante un’intervista rilasciata prima dell’E3 di Los Angeles, Don Mattrick, Presidente della divisione Interactive Entertainment Business, ha espresso il suo parere sui vincoli imposti dalla nuova console.

Secondo il dirigente Microsoft, nonostante le numerose critiche ricevute dai videogiocatori, gli utenti capiranno che la Xbox One è una console a prova di futuro. Tutti i giochi verranno distribuiti solo in forma digitale, quindi la connessione Internet diventerà obbligatoria.

Ma oggi ci sono molti paesi, tra cui l’Italia, dove non è disponibile un collegamento stabile che offre almeno una velocità di 1,5 Mbps, mentre in alcune zone la banda larga è completamente assente. Ecco la risposta di Mattrick sull’argomento:

Fortunatamente abbiamo un prodotto per le persone che non hanno nessuna forma di connettività. Si chiama Xbox 360. Se non hai accesso ad Internet, quello è un dispositivo offline.

Gli utenti che vogliono giocare senza collegare la console alla Rete, potranno acquistare la nuova Xbox 360, per la quale sono in arrivo centinaia di titoli. La Xbox One è sicuramente un dispositivo più potente e completo, ma il suo successo non è scontato. Molti fan di Microsoft hanno già espresso le proprie preferenze per la PS4. Sony non richiede un “check-in” ogni 24 ore e permette anche l’uso dei giochi usati. Senza dimenticare che il suo prezzo è 399 euro, 100 in meno della Xbox One.

Galleria di immagini: Le immagini della Xbox One