QR code per la pagina originale

CoPilot GPS, navigatore per Windows Phone 8

CoPilot GPS è una soluzione di navigazione per gli smartphone Windows Phone 8. L'app è gratuita, ma è possibile attivare più funzioni con gli acquisti in-app.

,

Chi possiede uno smartphone Windows Phone 8 utilizza sicuramente Nokia HERE Maps come app principale per la navigazione GPS, ma è bene sapere che esistono altre valide alternative. Una di queste è CoPilot GPS, già disponibile su Android e iOS, e recentemente approdato anche sulla piattaforma Microsoft. Annunciata al Mobile World Congress 2013, l’app è compatibile solo con Windows Phone 8 e può essere scaricata gratuitamente dal Windows Phone Store.

CoPilot GPS possiede un’interfaccia chiara e ordinata con numerose opzioni di personalizzazione, per cui rappresenta una soluzione completa per la navigazione assistita. Le mappe stradali possono essere scaricate e salvate sullo smartphone, in modo da pianificare un percorso in auto o a piedi, senza la necessità di un collegamento ad Internet. L’app permette di calcolare il tragitto ottimale per raggiungere la meta stabilita, ottimizzando le fermate intermedie. L’utente può scegliere tra tre rotte alternative e scorrere manualmente attraverso le svolte suggerite per arrivare a destinazione.

CoPilot GPS utilizza la navigazione vocale per indicare i nomi delle strade, ma per avere le istruzioni vocali turn-by-turn è necessario effettuare l’aggiornamento alla versione full mediante gli acquisti in-app. Tra le feature aggiuntive ci sono le mappe 3D, gli avvisi sui limiti di velocità, la visualizzazione ClearTurn, l’indicazione delle corsie e le condizioni del traffico in tempo reale (ActiveTraffic). Queste opzioni sono disponibili anche con la versione gratuita, ma solo per un tempo limitato di 14 giorni.

ALK Technologies, l’azienda che sviluppa l’applicazione, permette di scaricare una mappa gratuita a scelta. I paesi supportati sono Stati Uniti + Canada, Regno Unito + Irlanda, Balcani, BeNeLux, Russia, DACH (Germania, Austria, Svizzera), Francia, Grecia, Spagna + Portogallo, Italia, paesi nordici, Polonia, Romania, Turchia, Ucraina, Sudafrica, Australia + Nuova Zelanda, Brasile, Medio Oriente e paesi GCC (Gulf Cooperation Council), ovvero Bahrain, Kuwait, Oman, Qatar, Arabia Saudita e Emirati Arabi Uniti.

Fonte: WPCentral • Notizie su: ,