QR code per la pagina originale

iPhone, due phablet in arrivo insieme al low cost

Apple starebbe pensando di lanciare il prossimo anno 2 iPhone più grandi (phablet) da 4,7 e 5,7 pollici, iPhone 5S e un iPhone low cost in diversi colori.

,

Apple starebbe lavorando per introdurre nuovi modelli di iPhone pensati per raggiungere dei nuovi segmenti di mercato e meglio competere contro Samsung, la sua diretta rivale. Nello specifico, starebbe valutando la possibilità di creare due iPhone più grandi, uno con display da 4,7 pollici e uno da 5,7 pollici, oltre che i tanto chiacchierati iPhone 5S e iPhone low-cost. Quest’ultimo potrebbe arrivare sul mercato in diverse colorazioni.

Chiusa la parentesi WWDC 2013, tornano dunque in voga le indiscrezioni sul tanto chiacchierato “iPhone Mega“, ovvero un phablet con la mela morsicata che andrebbe a competere con la gamma Samsung Galaxy Note e con gli altri prodotti concorrenti, già disponibili sul mercato. Secondo Reuters, i modelli di tale iPhone più grande sarebbero due, e non uno, e anzi Apple avrebbe già contattato i propri fornitori asiatici per iniziare a testare il design dei due prodotti. Uno avrebbe uno schermo molto vicino ai 6 pollici e potrebbe giungere nei negozi già in estate, e l’altro invece ne monterebbe uno più piccolo di un pollice, ovvero in totale da 4,7″.

In tal modo, l’azienda di Cupertino potrebbe estendere notevolmente la propria offerta, nel tentativo di meglio rispondere alle varie esigenze dei consumatori. Si ricorda infatti che finora Apple ha commercializzato un solo tipo di smartphone e che la più recente iterazione, iPhone 5, ha un display da 4 pollici, il più piccolo tra i device oggi di maggior successo.

I due iPhone da 4,7 e 5,7 pollici potrebbero arrivare sul mercato con un design diverso rispetto a quanto visto fino a oggi nella gamma iPhone. Pare comunque che Apple «cambi continuamente le specifiche dei prodotti quasi al momento finale, quindi non si è mai davvero sicuri che quello sia il prototipo finale», ha dichiarato a Reuters una fonte anonima a conoscenza dei piani della Mela.

Chiaramente non si ha alcuna certezza che Apple decida davvero di introdurre tali iPhone più grandi sul mercato, ma il solo fatto che ne stia considerando la possibile distribuzione pubblica è indicativo di una strategia del prodotto diversa fino a quella attuata fino a oggi: la società statunitense si è sempre rifiutata di offrire ai clienti un nuovo smartphone accessibile in termini economici, ma il mercato sta cambiando, le vendite dei telefoni di fascia medio-bassa sono in forte crescita – in particolare in Cina e nei Paesi emergenti – e pertanto Cupertino potrebbe approfittare del trend e variare i propri piani.

Per quest’anno, Apple dovrebbe comunque lanciare due nuovi modelli di smartphone, l’iPhone 5S e un iPhone low-cost costruito con materiale plastico, distribuito in diverse colorazioni e potenzialmente in vendita al prezzo di 99 dollari.

Galleria di immagini: Apple iPhone 5

Fonte: Reuters • Via: The Next Web • Notizie su: Apple iPhone 5S, , ,