QR code per la pagina originale

Evento Nokia l’11 luglio: arriva il Nokia EOS?

Nokia annuncia un evento per l'11 luglio dove presenterà una novità in ambito fotografico: dovrebbe trattarsi del Nokia EOS con fotocamera da 41 megapixel.

,

È ufficiale: Nokia sta organizzando un evento a New York per il giorno 11 luglio, in occasione del quale annuncerà novità che consentiranno di «reinventare lo zoom», come è possibile leggere nella locandina dell’evento stesso. Possibile che venga presentato il tanto atteso Nokia EOS, basato su Windows Phone e dotato di una fotocamera di assoluta qualità, forse con sensore da 41 megapixel.

Si rafforzano dunque, con l’annuncio di tale evento, le indiscrezioni relative al camera phone di Nokia. Nell’immagine condivisa da Nokia, oltre alla dicitura «Zoom. Reinvented» è possibile notare una lente d’ingrandimento con uno sfondo nero, che invita ad attendere l’11 luglio, alle ore 11 di New York, per saperne di più a riguardo. Chissà se il presunto smartphone avrà in dotazione un particolare zoom, dunque, come quello appena visto sul Samsung Galaxy S4 Zoom, che ne possiede uno di tipo ottico da ben 10x. Una novità assoluta nel mondo dei telefoni cellulari “intelligenti” che anche Nokia potrebbe proporre a breve.

Evento Nokia Zoom Reinvented

Evento Nokia Zoom Reinvented

Il cosiddetto Nokia EOS è apparso diverse volte online, specialmente nelle ultime settimane. Il design potrebbe riprendere quello – molto apprezzato – del Lumia 920, con un corpo in materiale policarbonato volto a offrire una buona resistenza. Al di là della struttura, il terminale basato presumibilmente su Windows Phone 8 dovrebbe avere un display OLED con risoluzione pari a 1280×768 pixel e 32 GB di storage interno.

Possibile che, per sfruttare le peculiari doti della fotocamera, Nokia introduca una nuova applicazione dedicata alle immagini, che dovrebbe esser integrata proprio nella classica app della fotocamera. Pare che offrirà anche l’opzione di messa a fuoco manuale delle foto. Nokia non ha ancora confermato tali indiscrezioni, ma ormai manca appena un mese per sapere con certezza quale sarà il futuro della fotografia mobile sui device dell’azienda.

Fonte: ZD Net • Via: NDTV • Notizie su: ,