QR code per la pagina originale

Un concept per Android 5.0 Key Lime Pie

Spunta un nuovo concept per Android 5.0 Key Lime Pie: ecco come un appassionato immagina la UI del prossimo sistema operativo mobile di casa Google.

,

Chi segue le evoluzioni del panorama Android sa bene come negli ultimi mesi si sia parlato con insistenza del prossimo aggiornamento in arrivo per la piattaforma. Le ipotesi sono due: un update minore alla versione 4.3 Jelly Bean oppure la major release Android 5.0 Key Lime Pie. Nel secondo caso, con tutta probabilità, Google introdurrà significative modifiche all’interfaccia, immaginate da un utente G+ con un concept pubblicato sul social network nel fine settimana.

Jinesh Shah è uno studente di ingegneria presso la University of Michigan con la passione per i dispositivi mobile, in particolare per quelli equipaggiati con il sistema operativo mobile di bigG. Secondo la sua visione KLP avrà una UI minimalista, una strada già percorsa da Apple con iOS 7 presentato la scorsa settimana. I tre pulsanti visualizzati nella parte inferiore dello schermo non sono più posizionati su un riquadro nero, ma caratterizzato da una trasparenza che lascia vedere lo sfondo, il widget dedicato all’orologio cambia forma e quello per la ricerca su Google viene spostato nella zona inferiore, appena sopra le icone per il lancio delle app più utilizzate.

Un concept per Android 5.0 Key Lime Pie, firmato da Jinesh Shah

Un concept per Android 5.0 Key Lime Pie, firmato da Jinesh Shah

Curiosa la gestione degli widget (mostrata nella seconda e terza immagine), che potranno essere mostrati sulla schermata principale con uno swipe verso il basso: in questo modo, ad esempio, quello relativo al lettore musicale andrà a rimpiazzare l’orologio, mostrando la copertina e il titolo del brano riprodotto. Ancora, l’assistente Google Now sarà sempre attivo, mostrando contenuti e schede aggiornate anche quando non esplicitamente richiesto, come gli appuntamenti in programma, l’orario dei voli e le conversazioni di Hangouts.

Va comunque ricordato che si tratta di un concept, dell’opera di un appassionato che non ha nulla a che fare con il gruppo di Mountain View. Non è la prima volta che qualcuno, per ingannare l’attesa, prova ad immaginare l’aspetto di Android 5.0 Key Lime Pie: lo ha fatto nel gennaio scorso anche la redazione del sito BeeAndroid, con i risultati visibili nella galleria seguente.

Fonte: Jinesh Shah su Google+ • Notizie su: