QR code per la pagina originale

Surface RT 32 GB a 199 euro per gli studenti

Microsoft offrirà il tablet a prezzo scontato (con o senza tastiere) per scuole e università nel periodo compreso tra il 24 giugno e il 31 agosto 2013.

,

A partire dal 24 giugno, le scuole e le università potranno acquistare il tablet Surface RT da 32 GB pagando solo 199 dollari. L’offerta è valida anche in Italia, dove il prezzo sarà verosimilmente 199 euro. Ryan Lowdermilk di Windows Developer Show aveva pubblicato la notizia sul suo blog, indicando il 17 giugno come data, ma poco dopo Microsoft ha cancellato l’informazione e il form per effettuare l’ordine, caricato su SkyDrive.

Mary Jo Foley di ZDNet ha contattato l’azienda di Redmond che ha confermato la veridicità dell’offerta, anche se partirà la settimana prossima:

Sì, è vero. È importante che Microsoft faccia la sua parte per contribuire a portare nelle mani degli insegnanti dispositivi che aiutino a preparare gli studenti di oggi, con le competenze moderne che esigono le aziende. Discuteremo di ciò più in dettaglio il 24 giugno alla conferenza ISTE 2013 e su Microsoft Education Newsroom.

L’offerta limitata durerà due mesi, dal 24 giugno al 31 agosto, coprendo quindi il cosiddetto periodo “back-to-school”. I prezzi sono specificati in dollari, quindi in euro dovrebbero essere simili o leggermente inferiori. Il Surface RT con 32 GB di memoria interna sarà disponibile a 199 dollari (prezzo attuale 499 dollari). La versione con tastiera Touch Cover costerà 249 dollari (prezzo attuale 599 dollari), mentre il tablet abbinato alla tastiera Type Cover sarà venduto a 289 dollari (prezzo attuale 629 dollari). Si tratta in effetti di uno sconto superiore al 50%. Le istituzioni scolastiche (non i singoli studenti) dovranno inviare l’ordine all’indirizzo SurfaceEDU@microsoft.com e potranno richiedere un numero qualsiasi di tablet.

L'offerta per gli studenti valida dal 24 giugno al 31 agosto 2013.

L’offerta per gli studenti valida dal 24 giugno al 31 agosto 2013.

L’offerta è valida in 25 paesi: Australia, Austria, Belgio, Canada, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Giappone, Corea, Messico, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Portogallo, Russia, Singapore, Spagna, Svezia, Svizzera, Stati Uniti e Regno Unito.