QR code per la pagina originale

LibreOffice 4.1 disponibile a fine luglio

La nuova versione della suite verrà rilasciata entro la fine del prossimo mese. Nel frattempo, è possibile scaricare LibreOffice 4.0.4.

,

The Document Foundation (TDF) ha annunciato la disponibilità di una nuova versione della suite di produttività open source, nata come protesta all’acquisto di Sun Microsystems (che realizzava OpenOffice.org) da parte di Oracle. LibreOffice 4.04 per Windows, OS X e Linux è la quarta release di manutenzione della famiglia e l’ultima prima dell’arrivo di LibreOffice 4.1 previsto per la fine di luglio. Le sei applicazioni incluse riescono a soddisfare tutte le esigenze degli utenti che non vogliono acquistare Microsoft Office 2013.

La principale novità di LibreOffice 4.0.4 è rappresentata da una maggiore interoperabilità con i formati proprietari utilizzati dalla suite Microsoft. È stata infatti migliorata la visualizzazione dei documenti in formato DOC e DOCX, dei fogli di lavoro XLS e XLSX, e delle presentazioni PPT e PPTX con Writer, Calc e Impress. La comunità di sviluppatori che collaborano con la fondazione ha fornito il suo aiuto anche per risolvere diversi bug (oltre 90 tra la release 4.0.4.1 e la release 4.0.4.2).

A tale proposito, il 20 giugno verrà lanciato un Bug Triage Contest della durata di 15 giorni, in preparazione all’annuncio di LibreOffice 4.1, durante il quale i partecipanti sono invitati a scoprire e segnalare il maggior numero di bug. I primi 5 “triager” tra quelli già attivi e i primi 10 tra quelli che inizieranno a collaborare durante il contest vinceranno una T-shirt TDF/LibreOffice.

LibreOffice 4.1 introdurrà numerose funzionalità, tra cui l’embedding delle font in Writer, Calc e Impress. Le altre novità sono elencate in questa pagina.