QR code per la pagina originale

Samsung Premiere 2013: tutte le novità

Smartphone, tablet, fotocamere ed altro ancora: tutti gli annunci rilasciati da Samsung in occasione della Samsung Premiere 2013.

,

Samsung ha raccolto un’ampia platea all’interno dell’Earls Court Exhibition Centre di Londra per lanciare tutta una serie di prodotti con i quali estende ulteriormente la portata della propria produzione. Molti i device pensati per Windows 8 e molte le varianti disponibili su tablet e smartphone nel solco di una moltiplicazione di device utile a saturare il mercato in ognuna delle nicchie che l’utenza va ad occupare.

Samsung Galaxy S4 Zoom

La presentazione esordisce con il Samsung Galaxy S4 Zoom, l’unico smartphone al mondo in grado di presentarsi come una fotografica con uno zoom manuale da 10x: trattasi di un elemento assolutamente distintivo che rende sì il device meno comodo e snello, ma al tempo stesso introduce una serie di funzionalità del tutto uniche. Il dispositivo è in grado ad esempio di condividere una fotografia direttamente durante una telefonata, consente varie modalità di scatto ed in tutto e per tutto può sostituire una comune macchina fotografica di basso profilo aggiungendovi tutto quel che uno smartphone di alto profilo è in grado di offrire.

Samsung Galaxy NX

Samsung passa quindi a presentare la Samsung Galaxy NX. In questo caso trattasi di una vera e propria macchina fotografica mirrorless, pensata però attorno al concetto di connettività. Il device è in grado di connettersi alle reti 4G LTE, ha lenti intercambiabili ed è animata da sistema operativo Android 4.2.2. Ogni controllo è gestito dall’ampio schermo touchscreen da 4,8 pollici sul quale compaiono le funzioni ed i menu utili in ogni contesto per facilitare e velocizzare la scelta della modalità di scatto. Il sensore è in grado di catturare foto da 20MP. Il processore è un quad core da 1.6Ghz in grado di gestire la potenza di calcolo necessaria per la gestione degli scatti e delle elaborazioni di immagine.

Samsung ATIV Q

Il Samsung ATIV Q è un tablet dotato di tastiera che esprime al meglio il concetto di “ibrido” che Microsoft ha voluto infondere nell’anima del proprio sistema operativo Windows 8. Il Samsung ATIV Q ha una diagonale pari a 13,3 pollici, configurandosi così come un compromesso tra un ampio tablet ed un piccolo portatile. Il display ha definizione pari a 3200×1800 e promette massima visiblità anche sotto la luce del sole: in base al contesto di utilizzo, il device è in grado di regolare la luminosità dello schermo al fine di ottimizzarne l’esperienza d’uso.

La caratteristica peculiare è però nel doppio cuore del dispositivo: mentre uno batte su Windows 8, l’altro batte su Android. Entrambi i sistemi operativi sono disponibili sul device, addirittura in modo congiunto: le app Android, insomma, sono utilizzabili sulla start screen di Windows 8 rendendo così ibrido tanto l’hardware quanto il software del dispositivo: una novità assoluta destinata a raccogliere non poca curiosità.

1,29 Kg di peso, appena 13,9 millimetri di spessore ed un pennino per l’interazione manuale con il display: il Samsung ATIV Q si presenta come un device di grande personalità che promette forte resistenza e si candida così anche ad un utilizzo professionale.

Galleria di immagini: Samsung ATIV Q: le immagini

Samsung ATIV Tab 3

Il Samsung ATIV Tab 3 è un tablet pensato per Windows 8: appena 8,2 millimetri di spessore per 550 grammi di peso, presentandosi così come un tablet comodo e leggero per un facile utilizzo casalingo o in mobilità. Il display ha una diagonale da 10,1 pollici, sul quale è possibile accedere a titolo gratuito alla soluzione Office 2013 per tablet. Interessante anche la promessa relativa alla durata delle batterie: fino a 8,5 ore in pieno utilizzo, raggiungendo così una soglia cruciale per un utilizzo mobile del dispositivo.

Samsung ATIV Book 9

13,6 millimetri di spessore e fino a 12 ore di durata delle batterie: queste le caratteristiche dell’ATIV Book 9, un portatile basato su Windows 8 che tramite funzionalità SideSync è in grado di sincronizzare i propri contenuti con uno smartphone Samsung in dotazione. Due le versioni disponibili: la Plus e la Lite.

Samsung ATIV One Style 5

Trattasi di un “all in one” quad-core dal design estremamente pulito e sul quale Samsung non offre al momento troppi dettagli.