QR code per la pagina originale

Assassin’s Creed 4: multiplayer e Season Pass

Parlando del comparto multigiocatore di Assassin's Creed 4: Black Flag, Ubisoft spiega perché non saranno disponibili modalità online con scontri navali.

,

Il game director Ashraf Islamil, con un’intervista rilasciata sulle pagine di GameSpot, spiega perché tra le sfide multiplayer offerte da Assassin’s Creed 4: Black Flag non saranno presenti scontri online a bordo delle navi. Ubisoft ha testato alcune modalità di questo tipo, ma non le ha ritenute qualitativamente all’altezza per poter essere incluse nella versione finale del titolo. I giocatori si potranno dunque cimentare con le “battaglie navali” di AC4 solamente in singolo.

Sfortunatamente, non ci sarà un “multiplayer navale”. È qualcosa che abbiamo sperimentato all’inizio, ma non abbiamo creduto di poterlo rendere abbastanza buono per il livello del gioco.

Durante la sua avventura, come già ribadito più volte, il protagonista Edward Kenway dovrà vedersela con gli altri pirati, assaltando le imbarcazioni nemiche o difendendosi dagli agguati durante gli spostamenti tra le isole caraibiche da esplorare. Le modalità online offerte da Assassin’s Creed 4: Black Flag saranno comunque numerose, come già visto nei precedenti capitoli della serie, dunque anche gli appassionati di multiplayer troveranno pane per i loro denti.

È di poco fa la notizia relativa all’esistenza di un Season Pass per il titolo, che con una spesa iniziale pari a 19,99 dollari (con tutta probabilità da noi corrisponderà a 19,99 euro) consentirà di risparmiare poi il 50% nell’acquisto di tutte le espansioni DLC. I dettagli svelati dal sito All Games Beta parlano anche di un personaggio aggiuntivo, Adewale, rimasto nascosto fino ad oggi. Come già detto, AC4 debutterà il 31 ottobre su PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U, con Ubisoft che ne ha confermato l’arrivo anche sulle console next-gen PlayStation 4 e Xbox One.

Fonte: GameSpot • Via: All Games Beta • Notizie su: