QR code per la pagina originale

Firefox 22: video chiamate, file sharing e giochi 3D

Firefox 22 integra il supporto nativo per WebRTC e asm.js che permettono di effettuare chiamate video, giocare e condividere file.

,

Mozilla ha rilasciato una nuova versione del suo browser desktop e mobile. Firefox 22 per Windows, Mac e Linux introduce il supporto per le video chiamate e la condivisione dei file mediante WebRTC, oltre all’ottimizzazione asm.js per il motore JavaScript OdinMonkey che permette agli sviluppatori di realizzare complesse applicazione Web e giochi 3D, senza installare plugin o software di terze parti. L’unica novità inclusa in Firefox per Android è relativa all’interfaccia utente, ora in versione full anche sui tablet di piccole dimensioni.

Il browser è l’applicazione più utilizzata dagli utenti e, pertanto, Mozilla vuole offrire la migliore esperienza d’uso attraverso funzionalità accessibili direttamente in Firefox. Oltre alla classica navigazione, la nuova versione permette agli sviluppatori di sfruttare asm.js, un sottoinsieme del linguaggio JavaScript, per creare applicazioni “high-intensity”, come i giochi 3D, o servizi di elaborazione fotografica. Usando il cross-compiler Emscripten, è possibile ottenere all’interno di Firefox 22 prestazioni simili a quelle delle applicazioni native. A tale scopo, è stata anche migliorata la performance del rendering WebGL.

In Firefox 22 è stato attivato il supporto per WebRTC (Web Real-Time Communications), la tecnologia open source che permette di effettuare chiamate audio/video e di condividere file tra diversi browser, senza la necessità di installare plugin aggiuntivi. Con poche linee di codice gli sviluppatori possono creare siti web interattivi. In futuro, verrà integrato il supporto per asm.js e WebRTC anche in Firefox per Android.

Per mostrare il potenziale di queste nuove feature, Mozilla ha realizzato la demo BananaBread, con la quale gli utenti possono testare tutte le tecnologie Web integrate in Firefox 22.

Fonte: Mozilla • Notizie su: ,