QR code per la pagina originale

MacBook Air, sostituzioni per i problemi al Wi-Fi

Apple è a conoscenza dei problemi al Wi-Fi del nuovo MacBook Air, e pare che negli Apple Store stia già sostituendo le unità difettose.

,

Il modello rinnovato di MacBook Air presentato alla WWDC 2013 soffre di problemi legati alla connessione tramite Wi-Fi, ma Apple è già al lavoro per indagare sul problema. Nel frattempo sta già sostituendo alcune unità difettose dell’ultrabook presso alcuni Apple Store.

Come per ogni nuovo prodotto appena introdotto sul mercato, i bug sono plausibili: non è ancora noto se si tratta di un problema legato all’hardware o al software, ma nella maggior parte dei casi il nuovo MacBook Air riesce a connettersi a Internet, ma solo per alcuni secondi, dopo i quali la connessione cade senza alcuna ragione apparente.

Secondo i nuovi report condivisi online dagli esperti, i problemi al Wi-Fi 802.11ac del MacBook Air sarebbero comunque causati da OS X, dunque di natura software. Fortunatamente, Apple sarebbe a conoscenza di quanto sta accadendo: negli Apple Store statunitensi, i Genius starebbero già ritirando i modelli difettosi sia con schermo da 13 che da 11 pollici, dando ai clienti dei notebook del tutto nuovi. In alcuni casi, pare che Apple fornisca invece loro un adattatore USB-to-Ethernet volto a connettere online l’Air senza il Wi-Fi, ma appunto tramite rete Ethernet.

È probabile che i tecnici di Cupertino desiderano sottoporre a test approfonditi i nuovi MacBook Air che presentano tale difetto, così da indagare sul problema. Una procedura piuttosto insolita, ma che dovrebbe contribuire a risolvere definitivamente la situazione entro le prossime settimane.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012
Fonte: Apple Insider • Immagine: Gizmodo • Notizie su: Apple MacBook Air, , ,