QR code per la pagina originale

Xbox One, dietrofront anche sui giochi indie?

Alla conferenza BUILD di domani, Microsoft potrebbe annunciare un cambio per gli sviluppatori indie: pare che potranno autopubblicarsi i giochi su Xbox One

,

Dopo aver effettuato un netto cambio di direzione circa le politiche su online e usato della Xbox One, Microsoft starebbe per fare un altro grande dietrofront su ciò che sarà possibile fare con la nuova console, annunciando a breve l’apertura al mondo indie.

Nello specifico, si parla dell’imminente annuncio di un sistema dedicato agli sviluppatori indipendenti, i quali potrebbero autopubblicare i propri giochi indie su Xbox One senza alcuna limitazione, così come avverrà su PS4. L’occasione ideale per un annuncio del genere sarebbe il palcoscenico della BUILD 2013, ovvero la nuova conferenza dedicata ai developer che avrà luogo nella giornata di domani, a partire dalle 18 ora italiana.

L’indiscrezione proviene da NeoGaf ed è stata rafforzata anche da alcuni commenti su Twitter condivisi da Superannuation, Notch e altri sviluppatori, i quali hanno anticipato l’arrivo di una interessante novità legata alla Xbox One. Se ciò fosse vero, Microsoft dimostrerebbe una maggiore volontà di diversificare i contenuti su Xbox One rispetto a quanto annunciato ai tempi del reveal della console. Finora, il sistema prevede che i developer indipendenti trovino obbligatoriamente un publisher per pubblicare i propri progetti su Xbox LIVE.

Xbox One sarà dunque più indie-friendly? Di certo, un’apertura del genere renderebbe la console di Microsoft maggiormente competitiva e più simile, in tal ottica, alla PS4 di Sony.

Galleria di immagini: Le immagini della Xbox One
Fonte: NeoGAF • Via: VG247 • Immagine: Oddworld • Notizie su: Microsoft Xbox One, , ,