QR code per la pagina originale

FIFA 14, dettagli sulle versioni Android e iOS

Un sistema di controllo completamente rinnovato per la versione mobile di FIFA 14, con i comandi da eseguire direttamente sul touchscreen dei dispositivi.

,

La sfida per l’elezione della migliore simulazione calcistica 2013 passa anche dall’ambito mobile. Nonostante qualche passo falso registrato negli anni scorsi, come la mancata pubblicazione dell’ultimo capitolo su Android, la serie di Electronic Arts ha sempre tenuto in grande considerazione smartphone e tablet, cosa che farà anche quest’anno: FIFA 14 arriverà anche su dispositivi Android e iOS, come già anticipato nelle scorse settimane.

Oggi si parla di novità importanti per quanto riguarda il sistema di controllo: la software house ha messo a punto una serie di comandi da eseguire interagendo direttamente con i display touchscreen (immagini esplicative allegate di seguito), come ad esempio uno swipe per scagliare il tiro verso la porta o un tap più spostamento sul giocatore in possesso di palla per muoverlo nella direzione desiderata. Non mancheranno poi azioni pensate specificatamente per eseguire passaggi, cross, contrarsi, pallonetti e tutto ciò che serve per aver la meglio sugli avversari nel rettangolo di gioco. Chi invece preferisce un approccio più classico troverà comunque l’opzione per abilitare lo stick e i pulsanti virtuali sullo schermo.

La versione mobile di FIFA 14 sfrutterà al meglio l'interazione con i display touchscreen

La versione mobile di FIFA 14 sfrutterà al meglio l’interazione con i display touchscreen

Confermati anche i numeri dell’edizione mobile di FIFA 14: sarà possibile scegliere fra 34 stadi differenti, per scendere in campo con una delle 600 squadre appartenenti a 30 campionati di tutto il mondo. Le lingue supportate salgono a cinque: inglese, francese, tedesco, italiano e spagnolo. La prima versione dimostrativa verrà messa a disposizione delle redazioni da Electronic Arts intorno alla metà di luglio, dunque tra qualche settimana potremo saperne di più su gameplay e migliorie introdotte in fase di sviluppo. Al momento non ci sono informazioni sul prezzo di vendita, con il publisher che si è limitato a confermare l’arrivo del titolo su iPhone, iPad e device equipaggiati con sistema operativo Android.

Galleria di immagini: FIFA 14, le immagini

Fonte: Pocket Gamer • Notizie su: ,